Aprirsi all’amore…

La primavera è la stagione dell’amore ma forse non siamo pronte, ecco perché è importante aprirsi all’amore anche se…

Aprirsi all’amore non è semplice come si potrebbe pensare. Viviamo in un’epoca strana, in cui se da un lato è tutto permesso dall’altro siamo molto chiuse. Ci barrichiamo nelle nostre routine (e non parlo di quelle beauty, che sono utilissime) e facciamo un’enorme fatica a uscire dagli schemi.

Lavoro, casa, amiche sempre quelle di una vita. Giornate tutte uguali, serate idem e fine settimana che sono uno la copia di quello successivo.

Questa chiusura fa male alla vita di coppia, figuratevi se siete single e senza nessuno nel cuore. E lo sapete che quando non c’è nessuno nel vostro cuore rischiate di ripensare ancora a quell’ex, che in realtà dovreste solo dimenticare?

L’importanza di rompere gli schemi e anche le routine…

aprirsi-allamore

Eh sì, perché in amore niente funziona come chiodo scaccia chiodo. Forse, però, dovremmo iniziare a pensare di andarcelo a cercare questo chiodo nuovo. Se frequentiamo sempre gli stessi posti, le stesse persone, le stesse quattro o cinque coppie come pensiamo di trovarlo questo chiodo nuovo?

La routine è bellissima, non ci sono dubbi. Ha tantissimi lati molto positivi ed è rassicurante. Solo che come tutte le cose belle dopo un po’ stufa. Anche dalle cose più belle bisogna prendere una pausa.

Se viveste tutta la vita in vacanza a fare niente, fidatevi che vi rompereste. Per cui dovete sforzarvi di rompere la vostra routine e rompere gli schemi. Come? Bè smettere di fare sempre le stesse cose con le stesse persone è sicuramente il primo passo. Cerchiamo, però di procedere con ordine.

Il primo passo da fare.

Incontrare l'ex ai corsi dopo una rottura
Se il vostro scopo è capire se è arrivato il momento di aprirsi all’amore, dovete cercare di guardare alla vostra vita con molta lucidità. E credetemi non è sempre facile come si potrebbe pensare.

Provare a rimettersi in pista quando è obiettivamente troppo presto, potrebbe fare più danni che altro. Cercate di capire quanto è passato dalla vostra ultima storia e soprattutto come è passato questo tempo.

Se non è passato troppo potete procedere con molta calma. Se invece la vostra routine vi attanaglia da troppi anni, è arrivato il momento di una vera e propria terapia d’urto. Rispolverate le scarpe con il tacco e i vestiti da acchiappo, è ora di riprendere la caccia!

Non abbiate paura.

aprirsi-allamore

La prima cosa da fare se siete in fase “aprirsi all’amore” è quella di non avere paura. Come ho già detto mille volte, la paura è il primo nemico dell’amore. Non solo, la paura può essere il principale motivo per cui vi siete chiuse nelle vostre giornate tutte uguali.

Paura di soffrire di nuovo. Paura di prendere un’altra fregatura. Anche, però paura di essere deluse e di non trovare l’amore che si vorrebbe. I rischi, è inutile negarlo ci sono. La vita, però, è fatta di rischi e soprattutto di esperienze negative.

Una vita dove tutto va sempre e solo bene sarebbe una palla. Una volta ho letto un libro in cui alla protagonista andava sempre tutto benissimo, l’ho finito sperando succedesse qualcosa, invece niente. Lo ricordo ancora come una delle peggiori letture della mia vita.

Per cui affrontiamo tutto con la consapevolezza che non ci può andare necessariamente tutto bene, ma fa parte del gioco!

Come fare per aprirsi all’amore… di nuovo!

aprirsi-allamore

Ora non vi resta che rimettervi in gioco. L’unico ostacolo è capire come farlo. Per prima cosa buttatevi nella mischia di nuovo. Prendete in considerazione l’idea di uscire molto più del solito e di frequentare posti fuori dai vostri radar. Vi ricordate? Uscire dagli schemi e dalla routine.

La rete può diventare un ottimo strumento per allargare le vostre cerche. Non dimenticatevi mai che anche delle nuove amiche femmine possono rivelarsi la chiave per arrivare a Mister Giusto. La parola d’ordine diventa gruppo Facebook. Trovate quelli che raccolgono single della vostra zona o quelli di persone con qualche interesse che condividete.

Partire dagli stessi interessi è sempre una cosa buona. Avere un terreno comune da cui partire vi aiuterà tantissimo. E poi se avete bisogno di una terapia d’urto, allora dovete prendere il passaporto. Aspettate che si plachi l’emergenza corona virus e partite per un viaggio per single. Non avete idea di quante coppie si siano conosciute proprio così.

Ora che abbiamo capito come fare siete pronte per entrare nella fase “aprirsi all’amore?

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.