Quanto sono pronta per le feste – TEST

Arrivati quasi a metà dicembre è tempo di farci una domanda piuttosto seria: quanto sono pronta alle feste? Quanto sono psicologicamente preparata ad affrontare: parenti domande scomode, cene infinite, brindisi vari e regali brutti?

L’arrivo del Natale si porta dietro una domanda: quanto sono pronta per le feste? Come al solito noi non abbiamo la risposta valida per tutte. Possiamo, però, verificare insieme quanto siamo in grado di affrontare Natale, Capodanno, la Befana pi varie ed eventuali.

Come?

Con uno dei nostri test, ovviamente (QUI trovate tutti gli altri)! Oggi vi porremo una serie di domande per capire se – e quanto – siete effettivamente pronte per vivere il periodo più magico dell’anno, nonché il più stressante.

Per cui immergetevi con noi, solo per un attimo, nell’atmosfera del Natale. Scopriremo insieme se quest’anno la magia delle feste vi ha già contagiate, se vi contagerà presto o non vi contagerà affatto!

Quanto sono pronta alle feste – Le domande

Test

Domanda 1: Se dico Jingle Bells…

A. Jingle all the way. Oh, what fun it is to ride in a one horse open sleigh
B. Che carini i bambini che la cantano.
C. Oh Dio, ti prego basta che mi è venuta l’orticaria.

Domanda 2: Panettone o pandoro?

A. Panettone rigorosamente uvetta o canditi.
B. Pandoro
C. Odio entrambi

Domanda 3: A che punto stai con i regali?

A. Sono già tutti impacchettati con la mia carta personalizzata e messi sotto l’albero.
B. Sono a metà dell’opera.
C. Il 24 mattina mi trascinerò per qualche negozio e qualcosa succederà.

Domanda 4: Quando si addobba la casa?

A. Metà novembre.
B. Durante il ponte dell’Immacolata.
C. Quando è strettamente necessario.

Domanda 5: Cosa può non mancare nella tua tavola di Natale?

A. Nella mia tavola c’è TUTTO e anche qualcosa in più.
B. Tanti antipasti, i tortellini della nonna e i dolci tradizionali.
C. Io mi siedo a tavola sperando di non finire la cena scoppiando.

Se hai più risposte A -> Santa is coming to town

quanto-sono-pronta-per-le-feste

Io, sinceramente, non capisco perché tu abbia voluto fare un test dal titolo quanto sei pronta per le feste, quando sai benissimo che sei nata pronta.

Non solo tu sei nata pronta ma sei l’essenza stessa dello spirito del Natale. Così tanto che Charles Dickens sarebbe fiero di te e potresti andare a braccetto con Mister Scrooge dopo la sua redenzione.

Di solito dico che il troppo storpia, c’è un intero capitolo del nuovo manuale di consigli sul Natale (Che puoi acquistare cliccando QUI) a proposito. La verità, però, è che lo spirito del Natale è bello e va coltivato.

Non cambiare mai e goditi le feste sempre con questa gioia e questo entusiasmo. Nessuno ti capisce meglio di me…

Se hai più risposte B ->Il Natale capita…

quanto-sono-pronta-per-le-feste

Lo devo ammettere, una parte di me ti invidia un po’. Invidio te che hai un rapporto sereno con le feste. Le apprezzi, sono carine, alcune cose ti piacciono anche ma tutto con moderazione.

Non odi che tutto intorno a te ma nemmeno sprizzi entusiasmo da tutti i pori non appena la radio inizia a trasmettere All I Want for Christmas is you.

Per cui forse sei più pronta di ogni altro a vivere anche quest’anno il magico periodo delle feste. Non ti strapperai i capelli quando dovrai andare al cenone in famiglia e non lo farai nemmeno il 7 gennaio, quando sarà il momento di rimettere tutto in soffitta.

Chi sta meglio di te???

Se hai più risposte C -> Ciao Grinch

tipi-di-coppie-a-natale

Il Natale che schifo. Mamma mia quanta fatica fai e no, non sarai nemmeno pronta il 24 dicembre alle 18.00 quando inizierai a vestirti e truccarti per il cenone. Tanto i regali li hai fatti, magari li hai ordinati giusto un giorno prima su Amazon già impacchettati e via.

Gli addobbi quali addobbi, di albero nemmeno l’ombra e il presepe lo farà tua nonna e ti limiterai a dire uh che bello! Il tutto tra uno sbadiglio e mezza fetta di panettone.

Per cui direi no, che non sei pronta. E se non sei pronta a metà dicembre, quando il periodo natalizio è iniziato da un pezzo, non lo sarai mai.

Allora il consiglio è di fare un lungo respiro e provare a immergerti nell’atmosfera. Perché qualcosa di bello nelle feste c’è sempre. Se ci concentriamo su questo il resto è tutto in discesa!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.