Come scegliere il vibratore!

Se parliamo di sex toy è il momento di svelarvi qualcosa sul giocattolo che ogni donna dovrebbe avere. Ecco come scegliere il vibratore!

Sul mercato ci sono  sex toy per tutti i gusti, ecco perché dobbiamo assolutamente capire come scegliere il vibratore e soprattutto perché è davvero importante averne uno! Nell’articolo sulla storia del vibratore abbiamo scoperto come è stato creato e com’è diventato un’oggetto di piacere così popolare in tutto il mondo.

Parlare di sesso non è facile, l’abbiamo constatato più volte. Ancora non siamo riuscite a liberarci definitivamente di quella sensazione di vergogna che arriva quando si arriva a trattare argomenti piccanti. E se non è facile parlare di cosa succede sotto le coperte figuriamoci parlare di oggetti peccaminosi come i vibratori.

Il sesso, i peli e i debiti sono tre fra gli argomenti più indiscreti da affrontate durante una cena di sushi con le amiche. Sorseggiare un calice di vino bianco raccontando di come si abbia difficoltà a pagare l’affitto, a risolvere definitivamente il problema della ceretta all’inguine o di come non si riesca a provare piacere non è il massimo. Il punto è che dovremmo smetterla di pensare al sesso come un’argomento così tabù. 

Chi di noi, guardando Sex And The City non ha invidiato, almeno una volta, la nonchalance con cui Samantha estraeva dalla borsetta i suoi vibratori, manco fossero caramelle?

Abbandonate, quindi, la vostra castità apparente ottocentesca e concedetevi di parlare di argomenti proibiti. Se, però, fate fatica a chiedere alle vostre amiche consigli su come scegliere il vibratore non temete. Non siamo qui per questo!

Perche utilizzare un vibratore? 

come-scegliere-il-vibratore
Prima di capire quali e quanti tipi ne esistano e come scegliere un vibratore, partiamo da un concetto base. Per quale motivo è giusto usarlo o almeno provarlo?

Per prima cosa dovremmo iniziare a pensare in maniera diversa al vibratore. Non solo come un oggetto di peccato ma come un oggetto di piacere. Quel piacere che tutte meritiamo di provare sia che siamo sole sia che siamo in una coppia.

Per prima cosa il vibratore è un grandissimo alleato nella scoperta di voi stesse. Conoscere la propria sessualità, i propri gusti non è per niente scontato. Molto spesso non si riesce a provare piacere semplicemente perché non si ha la minima idea di cosa ci piace davvero e cosa no.

Ecco perché fingere l’orgasmo è una pratica molto più diffusa di quello che dovrebbe essere!

Utilizzare abitualmente un vibratore accrescerà non solo la conoscenza del vostro corpo ma renderà il rapporto di coppia più consapevole e stimolante, fidatevi!

Occhio però a non farne un uso spropositato!

come-scegliere-il-vibratore

Se parliamo di come scegliere il vibratore c’è una cosa che va assolutamente detta. Soprattutto se siete alle prime armi e non avete idea di cosa succederà alla vostra vita dopo aver fatto l’acquisto (nel caso noi vi consigliamo un giro su Amazon)

I vibratori sono si un’ottimo alleato contro routine e monotonia ma è pur vero che possono creare dipendenza. Se il vostro rapporto con questi magici giochini dovesse per qualche motivo diventare una troppo frequente… potrebbe essere un bel guaio!

Nella peggiore delle ipotesi potresti non poterne fare più a meno.

Perciò il mio consiglio è quello di tenerlo da conto ma non renderlo fondamentale. Per usare termini calcistici cercatelo di tenerlo in panchina ogni tanto!

Quale vibratore scegliere?

come-scegliere-il-vibratore
In commercio ne esistono così tante tipologie che sfido chiunque a conoscerle tutte. Prima di capire quale potrebbe essere il più adatto a voi dovreste prima conoscere la vostra squadra:

  • Clitoridea
  • Vaginale

Ogni donna ha il suo punto “g” e di questo ne siamo, spero, tutti consapevoli. Il vostro punto G è fondamentale per capire come scegliere il vibratore! Ovviamente la scelta ricadrà su tipologie completamente differenti in base ai gusti.

Se siete in fase esplorativa il consiglio è di prenderne due e provarli così da capire meglio cosa vi piace di più… e poi magari non farete nessuna scelta e li amerete entrambi!

Stabilite quindi le preferenze l’unica cosa che vi rimane da fare è testare. Nel caso i cui abbiate dei dubbi nessuno vi obbliga a dover fare una scelta. Optate per un paio di modelli che vi incuriosiscono e sperimentate. Che sia un sexy shop o un sito di acquisti online non vi resta che un po di sano shopping!

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.