3 errori da non fare mai con i suoi amici

Quando si inizia una nuova relazione di fatto si iniziano tutta una serie di relazioni collaterali come quella dei suoi amici. Ecco i 3 errori da non fare mai con i suoi amici!

Scopriamo insieme i 3 errori da non fare mai con i suoi amici!

Iniziare una nuova relazione significa entrare nel mondo dell’altra persona: amici, genitori, cugini, colleghi di lavoro. Tutto un universo di persone con cui siamo obbligate a venire a contatto.

Persone, però, che sono molto importanti nella vita del nostro partner e che hanno le chiavi del suo cuore.

Sono quelli che io definirei rapporti imposti. Perché non sempre i suoi amici, i suoi colleghi o i suoi famigliari – suocera inclusa – sono persone che sceglieremmo autonomamente di frequentare.

Eppure avere un rapporto sereno con le persone più vicine al nostro partner è fondamentale per stare bene insieme. Quando ci sono tensioni in famiglia o con gli amici è sempre un problema.

Non avere aspettative

3 errori da non fare mai con i suoi amici

Il primo dei nostri 3 errori da non fare mai con i suoi amici è sicuramente quello di non avere nessun tipo di aspettative. Conoscere il suo mondo significa venire a contatto con tutta una serie di persone.

Qualcuno vi starà simpatico altri forse no.

Partire piena di paure di non piacere all’entourage del proprio fidanzato o al contrario troppo sicure che andrà tutto bene e che i suoi amici diventeranno anche i vostri non va affatto bene.

Nel primo caso rischiate di non essere naturali, di non farvi conoscere per quello che siete in realtà e di fatto partire con il piede sbagliato. Nel secondo caso, invece, potreste andare incontro a delusioni.

Magari gli amici del vostro partner non sono così simpatici come speravate e la frustrazione potrebbe portarvi a vedere la situazione peggiore di quello che in realtà è.

I 3 errori da non fare mai con i suoi amici – Cercare di piacere a tutti i costi

3 errori da non fare mai con i suoi amici
Voler fare una buona impressione con gli amici del partner e avere ottimi rapporti è normalissimo. Solo che eccedere in questa voglia di piacere è uno dei nostri 3 errori da non fare mai con i suoi amici.

Il rischio è – esattamente come per un colloquio di lavoro o quando si entra in un nuovo ambiente in generale – quello di non essere naturali. E, come conseguenza, possiamo avere atteggiamenti forzati che potrebbero risultare sgradevoli.

Oppure, paradossalmente, potreste piacere davvero. Solo che i suoi amici non apprezzerebbero voi per come siete davvero ma, di fatto, una versione forzata di voi.

Con gli amici del partner dobbiamo cercare di essere il più neutrali e il più naturali possibile.

Isolarlo nel caso non apprezziamo chi frequenta

Gli amici

Concludiamo l’elenco dei 3 errori da non fare mai con i suoi amici, parlando di cosa può succedere se proprio non vi vanno a genio. Può succedere che nonostante gli sforzi voi non tolleriate i suoi più cari amici.

In questo caso l’errore peggiore (cliccate QUI per scoprire tutti gli errori da non fare mai in amore) è quello di cercare di isolarlo dai suoi amici. Vietargli di frequentarli, sbuffare quando dovete vederli e criticarli a ogni occasione, non serve a niente.

Se vi capita di non sopportare i suoi amici – tutti o solo alcuni – quello che dovete assolutamente fare è trovare un equilibrio.

Consentitegli di vederli ogni volta che vuole e tollerate di uscirci una volta al mese o massimo due. In questo modo lui sarà contento e voi potrete contare su una zona di azione libera da contrasti su questo argomento!

Ps. se il motivo per cui non andate d’accordo con i suoi amici è perché lui li preferisce a voi cliccate QUI!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e i due figli Penelope e Ciro a Napoli. È autrice di diversi manuali di consigli d'amore tra cui i popolarissimi Il Metodo e Sos Ex e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.