Perché non mi invita a uscire?

Gli piaccio, mi chiama, mi cerca. Eppure non fa il passo successivo. Perché non mi invita a uscire, ma soprattutto come faccio per ottenere un appuntamento?

Quante volte vi è capitato di conoscere un ragazzo – online o nella vita reale – e poi… chiedervi: Ma perché non mi invita a uscire?

Non avete idea di quante nuove conoscenze si arrestino proprio sulla mancanza di un vero e proprio primo appuntamento. Non importa che sia per un caffè, per un aperitivo o per la classica cena.

Se il fatidico invito non arriva è davvero il caso di farsi delle domande. Mi raccomando siate lucide, perché spesso quando conosciamo una persona che ci interessa ci vuole molto poco a partire per la tangente.

Vediamo segnali positivi dove non ci sono, o peggio non cogliamo quelli negativi. Non solo… conoscere una persona significa di fatto avere a che fare con uno sconosciuto.

Non importa se avete parlato per ore alla festa di vostra cugina o se avete chattato tantissimo dopo esservi conosciuti su Tinder.
Uno sconosciuto è sempre un mondo da scoprire. Il che significa che le sorprese possono non essere tutte piacevoli, anzi!

Le vere motivazioni per cui l’invito non arriva

perche-non-mi-invita-a-uscire

Quando affrontiamo una nuova conoscenza, non lo ripeterò mai abbastanza, è davvero importante essere sempre lucide. Bisogna per prima cosa non farci offuscare dalle nostre aspettative e dai nostri desideri.

Diciamo che se il fatidico invito non arriva, ma non è passata nemmeno una settimana, non è il caso di preoccuparsi. Se vi mostrerete troppo smaniose di passare allo step successivo, potreste solo complicare le cose. Per cui stabiliamo una dead line per andare in agitazione: 15 giorni.

Solo dopo due settimane siete autorizzate a preoccuparvi e a fare tutte le congetture del caso.

In primis dovete valutare chi avete di fronte. Possono esistere ragioni oggettive che vi impediscono di vedervi. Se lui è spesso fuori città per lavoro o è impegnato a orari completamente diversi dai vostri, ci può stare che ci metta più del necessario per chiedervi un appuntamento. In questo caso, però, io ci penserei bene prima di impelagarmi in una relazione con qualcuno con cui è già difficile organizzare un semplice caffè.

Potreste essere incappate in un uomo particolarmente timido (QUI un utile approfondimento sugli uomini timidi) oppure aver preso una vera e propria sòla. Eh sì mie care. Non è detto che tutte le ciambelle escano col buco e magari quello che vi sembra un probabile Mister Giusto magari è un Mister sposato con figli…

Tutte le contromisure da adottare

Appuntamento

Come avrete notato, manca all’appello l’opzione “non gli piaccio abbastanza”. E questo non perché sia l’opzione più plausibile, ma perché è quella che grazie a Il Metodo – il mio infallibile manuale per conquistare l’uomo dei sogni – possiamo cambiare a nostro vantaggio.

L’importante è sempre essere consapevoli e pronte a rischiare. Eh già, perché spesso e volentieri, in amore, commettiamo errori che ci fanno perdere qualcuno che di fatto non abbiamo ancora conquistato.

Per cui se il problema è capire perché non mi invita a uscire? e ottenere un appuntamento, prendete carta e penna.

3 regole d’oro per ottenere un appuntamento:

  • Aspettare che siano passati 15 giorni
  • Inquadrare bene la situazione
  • Fare la prima mossa e proporre qualcosa.

Perché adottare Il Metodo non significa tirarsela sempre e comunque. A volte bisogna agire. Proponete una cosa semplice che lo metta a proprio agio. OK un aperitivo o un caffè, NON una cena, all’inizio troppo impegnativa.

Se dice di no o non vi dà una risposta certa, ringraziate con garbo e ritiratevi di buon ordine. Se non è interessato avrete smesso di perdere tempo con un vuoto a perdere. Altrimenti, se vedrà che voi siete serene ma lo avete archiviato, vedrete che si rifarà vivo lui questa volta con intenzioni più serie!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.