Come ci si comporta con l’amico di letto

Siete amici, amanti ma non fidanzati. Il confine tra scopamicizia e relazione è sottile ed è facile fraintendere e vivere male il rapporto facendolo fallire miseramente. Scopriamo insieme come ci si comporta con l’amico di letto!

Come ci si comporta con l’amico di letto, ovvero le regole per far funzionare davvero una scopamicizia e non farla fallire miseramente.

Film, libri e serie tv negli ultimi anni hanno parlato spesso dei famigerati friends with benefit. I famigerati amici che vanno a letto insieme eppure non sono una coppia, anzi.

Diciamo che nella vastità e nella complessità delle relazioni non definite questa spicca perché l’intreccio di sentimenti e di dinamiche che scatena è davvero tanta. E sì ci vogliono delle regole ben definite non tanto da dare all’altra persona quanto a noi stesse.

I rischi di perdere il cuore in questo tipo di rapporti è davvero altissimo.

Per prima cosa si parte sempre con il piede giusto, specialmente se l’amico in questione è un amico vero, di quelli di vecchia data e non solo una persona con cui fate 4 salti in padella e che con il tempo diventa un amico speciale.

Regola numero 1: essere oneste con noi stesse.

come-ci-si-comporta-con-lamico-di-letto

Come per tutte le relazioni non definite, i peggiori problemi sono causati dal non accettare la vera natura del rapporto che stiamo vivendo. Essere amici con benefici non significa avere una storia.

Anche se funzionate dentro e fuori dal letto e di fatto siete una coppia, come ripetiamo spesso, una relazione il definirsi in un rapporto esclusivo.

Essere amici che vanno a letto insieme non significa avere una relazione ma soprattutto non significa stare andando verso una relazione definita. Per vivere questo tipo di storie al meglio bisogna prenderle per quello che sono e non per altro.

Siate sincere con voi stesse, mi raccomando, partire dalla verità è sempre il primo passo necessario. Se sentite che siete innamorate, che un rapporto con questi paletti non vi basta più allora è tempo di fare un passo indietro. Credere che siate la sua fidanzata quando non lo siete non è mai una buona idea.

E lo dovete fare anche se avete paura di perderlo. Ricordatevi che non potete perdere qualcuno che di fatto non avete, soprattutto non avete nel modo in cui volete voi! Come scrivo chiaramente ne Il Metodo, avere paura di perderlo significa esporvi a tutta una serie di errori fatali!

Cosa è consentito e cosa no

come-ci-si-comporta-con-lamico-di-letto

Per quanto riguarda la scopamicizia ci sono diversi livelli ed è in base a questo che dipenderà cosa è lecito e cosa no. Se siete essenzialmente due estranei che vanno a letto insieme e si limitano a un rapporto di sesso (a proposito se hai bisogno di consigli hot clicca QUI) non servirà a niente provare a portarlo su un livello più intimo. Se le cose evolvono in questo senso in maniera naturale bene, altrimenti godetevi il sesso e ricordatevi che le amiche le avete già!

Se, invece, avete iniziato a fare 4 salti in padella con uno che è già vostro amico state attente. Ci sta che vi concediate uscite a cena, cinema infrasettimanali e gita all’Ikea la domenica mattina. Proprio per questo il terreno su cui vi muovete è enormemente più scivoloso.

Bisogna sempre tenere conto che questo tipo di relazioni è per forza di cosa o momentaneo o di tipo sporadico. Nel secondo caso vi vedete ogni tot mesi, quando capita, magari vi mangiate una pizza, fate quello che dovete fare e se riparla dopo mesi. Nel secondo per forza di cosa dovete mettere in conto che basta poco per fare saltare gli equilibri.

Si può fidanzare lui, potete conoscere qualcuno voi. Potete stufarvi per qualche mese e magari riavere voglia dopo un anno. Insomma quando capita che le cose cambiano fate un passo indietro e allontanatevi con eleganza.

Non c’è niente di peggio di un’amica di letto che punta i piedi e fa le scenate di gelosia!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.