L’ intervista bomba di Harry e Meghan…

Se ne è parlato per settimane e finalmente anche noi abbiamo potuto guardare l’intervista bomba di Harry e Meghan che è stata assolutamente all’altezza delle aspettative!

Spesso vi dico quanto le aspettative siano un guaio, perché di solito vengono sempre deluse, eppure la tanto attesa intervista bomba di Harry e Meghan è stata come ce l’aspettavamo.

Che piaccia o no Meghan è riuscita in un’impresa che riesce a poche: quella di portare via il marito dalla sua famiglia d’origine.

Solo che proprio io non riesco ad approvare un’intervista del genere. Da premettere che io non sindaco la Megxit (QUI potete rileggere il post in cui ne avevamo parlato). Ci mancherebbe altro.

Quello che proprio non va sono le dichiarazioni che hanno voluto rilasciare alla carissima amica di Meghan Oprah. Dichiarazioni che, come prevedibile hanno fatto il giro del mondo in 80 secondi!

Partiamo dalle dichiarazioni dei Duchi di Sussex

intervista-bomba-di-harry-e-meghan2

Prima di spiegarvi il perché io ho trovato le dichiarazione dell’ormai ex Duchessa di Sussex assolutamente fuori luogo entriamo nel merito. Di tutta l’intervista i passaggi caldi sono questi che andiamo ad analizzare.

Il primo e quello più scottante riguarda le presunte dichiarazioni di alcuni membri della Royal Family sulla pelle del piccolo Archie. Stando a quanto ha dichiarato Meghan, infatti, dei parenti del marito, di cui tra parentesi non ha voluto rivelare i nomi, temevano che il piccolo principe fosse troppo scuro e per questo non volevano avesse un titolo nobiliare.

Accuse di razzismo pesanti come macigni.

Così come pesantissima è l’accusa fatta a tutta la Royal Family di non aver supportato la Duchessa nel momento del bisogno. Meghan si sarebbe sentita tanto sopraffatta dalla vita di corte, dalla stampa e tutto il cucuzzaro nessuno l’avrebbe aiutata, tanto che lei ha davvero temuto per la sua vita.

Senza contare le dichiarazioni sul taglio dei fondi avvenuto a inizio 2020…

E poi l’affaire Kate Middelton…

kate-middleton-e-meghan-markle
Gli appassionati di Royal lo sanno che il rapporto tra le due cognate è stato sempre al centro del gossip. Poco prima del matrimonio si è vociferato di un forte battibecco tra le due.

I bene informati parlavano di una sfuriata dell’attrice americana che avrebbe ridotto la futura regina consorte in lacrime.

Episodio completamente ribaltato dalla Markle. Ai microfoni di Oprah Winfrey, infatti, Meghan ha raccontato che a piangere sia stata lei dopo una discussione riguardante l’abito delle damigelle tra cui quello della piccola Charlotte.

A quanto pare la stessa Kate, resasi conto di aver esagerato, ha provato a riappacificarsi con la cognata mandandole dei fiori e un biglietto di scuse. Troppo poco per la Duchessa di Sussex che si aspettava una smentita pubblica mai arrivata.

Le dure parole di Harry!

intervista-bomba-di-harry-e-meghan

Non sono state da meno le dichiarazioni del secondogenito di Carlo e Diana. Il principe svela che i rapporti con la sua famiglia sono più tesi che mai. Harry avrebbe sentito la nonna giusto tre volte da quando ha lasciato Londra.

Le cose non sono migliori con su padre che avrebbe addirittura smesso di rispondergli al telefono.

Harry è apparso molto deluso soprattutto per non essere stato capito dagli altri reali. Per lui la priorità è stata concentrarsi sulla sua salute mentale e quella di sua moglie e del piccolo Archie. Necessità a quanto pare non compresa o condivisa dalla famiglia.

Incomprensione che appare un piccolo prezzo da pagare, tutto pur di evitare che la storia si ripeti. Solo che secondo me Diana e Meghan non hanno affatto una storia simile.

Perché Meghan non è Diana

meghan-markle-princess-diana
Photo Credit: sheknows.com

Spesso dopo la pubblicazione dell’intervista (che a proposito potete guardare QUI) ho letto sui social un forte paragone tra la moglie e la mamma di Harry. Entrambe, a detta di molti, strozzate dalla famiglia reale con le sue dinamiche.

Io non sono assolutamente d’accordo con questa lettura.

E non lo sono perché ci sono davvero moltissime differenze tra le due spose reali. Diana è arrivata a sposare il principe ereditario giovanissima. La sua esperienza di vita era minima ed era completamente impreparata a quello che avrebbe vissuto a Palazzo.

Soprattutto, però, Diana non era amata da Carlo. Oltre a vivere la continua ingerenza nella sua vita di stampa ed etichetta di corte, Diana doveva fare i conti con un matrimonio che stando a quello che lei stessa a dichiarato è stato un fallimento sin dall’inizio.

Meghan, invece, si è fidanzata con Harry trentenne, con alle spalle una carriera di successo a Hollywood e un matrimonio. E di lei Harry è sempre stato pazzamente innamorato. Diana era sola, Meghan no e questo per me fa tutta la differenza del mondo.

L’intervista bomba di Harry e Meghan perché non mi è piaciuta proprio!

intervista-bomba-di-harry-e-meghan

Chiunque viva un matrimonio, una convivenza o una lunga vita di coppia deve fare i conti con la famiglia (e non solo) dell’altro. Ci sono rapporti idilliaci, altri tesi e altri ancora davvero complicati.

Nessuno ne è esente, nemmeno una principessa!

Sicuramente più benefici si hanno con il matrimonio – e di benefici a sposare un Windsor non ce ne sono pochi – più è alto il prezzo da pagare. Sicuramente entrare nella famiglia reale inglese dà un prestigio e una visibilità immensa ma anche una lunga serie di restrizioni. Tra cui sì, anche quella di dover restituire gli abiti regalati dalle più importanti case di moda del mondo.

Il punto è che ogni donna – ma anche ogni uomo – ha il preciso dovere di non immischiarsi mai negli affari di famiglia del marito. Anche le suocere peggiori sono mamme e non vanno allontanate dai loro figli. Bisogna sempre cercare l’unione e mai alimentare fratture e divisioni. Mai!

Il nonno di Harry è in ospedale e a quell’età anche un banale raffreddore potrebbe diventare letale. In questo momento più che mai il figlio di Diana ha bisogno della sua famiglia e loro di lui!

E poi, e con questo concludo, i panni sporchi si dovrebbero sempre lavare in famiglia. Soprattutto trovo piuttosto incoerente raccontare di quanto sia pesante l’ingerenza della stampa parlando in televisione con la regina degli ascolti di tutto il mondo!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.