Come scegliere una camicia in primavera

Con le belle giornate è arrivato il suo momento: Sua Maestà la Camicia, la vera protagonista di questa stagione. Ecco come scegliere una camicia in primavera!

Oggi parliamo di uno dei must di stagione e di come scegliere una camicia in primavera! Le collezioni Spring Summer 2021 sono figlie del lockdown e dunque gli stilisti hanno dovuto, ognuno a modo suo, interpretare i nostri desideri nonostante il periodo doloroso.

Molti marchi, infatti, sono tornati alle radici, con rinnovata consapevolezza ma soprattutto con un nuovo imperativo. Comprare meno ma meglio, capi di alta qualità e che durino nel tempo.

Ecco che i designer, costretti a prediligere proposte per il giorno, hanno tratto spunto dai vestiti che sono tradizionalmente considerati “ senza tempo”.

 

come-scegliere-una-camicia-in-primavera
Partiamo dalle passerelle…

Il primo a proporre Sua Maestà la Camicia sulle passerelle è stato Pier Paolo Piccioli di Valentino. A lasciarci tutti senza fiato sono stati il punto di rosa che ha scelto e i volumi con cui è stata creata questa camicia speciale.

Photo Credit: Valentino

La camicia, infatti, è un capo iconico. Basta cambiare accessorio per farla diventare elegante o darle un tocco di stravaganza. Una volta scelto il modello che più preferiamo si tratta solo di capire come indossarlo.

La camicia bianca è perfetta in ogni occasione.

come-scegliere-una-camicia-in-primavera
La prima a portare la camicia bianca nel nostro guardaroba fu Coco Chanel. Le divine Marlene Dietrich e la Hepburn fecero il resto, trasformandola in vera e propria icona di stile.

Come scegliere una camicia in primavera e non solo? Attenzione ai volumi! La camicia negli anni è stata reinterpretata anche nelle varianti più sensuali. Se, però, avete un seno abbondante dovete stare particolarmente attente. I bottoni che sembra stiano per scoppiare e il reggiseno che si vede non sono sexy, anzi….

Prediligete un taglio dritto (davvero maschile) senza cuciture che strizzino il punto vita.

Traete libera ispirazione da Audrey e indossatela sia con un pantaloni maschili che con la gonna. Sarete sempre perfette.

Come scegliere una camicia in primavera? Aprite l’armadio di “Mister Giusto” e rubatene una!

Photo Credi: Melissa Ulpiani on Instagram

Azzurra, con le righe…. Sbizzarritevi e indossatela con un bel paio di jeans e tacchi alti per fare quel mix tra femminile e maschile che è sempre vincente.

Potreste anche annodarla in vita e sbottonarla sul décolleté in modo che si crei un effetto “vedo non vedo”.

Il vero must di questa Primavera è la camicia Over!

Photo Credit: Beatrice Fontana on Instagram

Come Suggerisce anche Beatrice Fontana sulla sua divertentissima ed utilissima pagina Instagram (vi ricordate che ve ne avevo già parlato? QUI per recuperare l’articolo.) indossatela con i Jeans stretti ed un paio di stiletto super colorate.

Oppure con un bel paio di shorts o addirittura da sola ma con una cintura che la faccia sembrare un mini abito. In quest’ultimo caso, mi raccomando, le sneaker sono d’obbligo!

Pizzo, pizzo, pizzo!!!

come-scegliere-una-camicia-in-primavera
Photo Credit: Melissa Ulpiani on Instagram

Sensuale e super trendy è la camicia in Pizzo come quella proposta da Piazza Sempione.

Necessariamente o bianca o nera  perché colorata sarebbe un eccesso. La camicia di pizzo vi renderà eleganti se indossata con una gonna corta  o dei pantaloni eleganti. Ci farà sentire sulla Piazzetta di Capri se, invece, il match è con un paio di pantaloni bianchi alla caviglia ed un bel sandalo flat.

In conclusione come scegliere una camicia in primavera non è un’impresa semplice come si potrebbe pensare. Ecco le mie conclusioni, come la dobbiamo assolutamente avere nel nostro guardaroba:

  • XXL
  • Bianca avvitata
  • Rubata dall’armadio di lui
  • colorata o nera

La camicia la (r)indosseremo nel modo giusto solo se mixiamo volumi femminili e tagli maschili bilanciando l’over con gonne cortissime e sdrammatizzando la più classica con pantaloni rilassati.

Il mio motto: “Non esistono corpi imperfetti, ma abiti sbagliati”

Melissa Ulpiani

Mamma, manager e pole dancer per passione. Romana che strizza l'occhio al Sud. Il mio motto è: "Non esistono corpi imperfetti, ma abiti sbagliati".

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.