Sopravvivere alla quarantena in coppia

La Cina esce dall’isolamento con un boom di divorzi, perché sopravvivere alla quarantena in coppia non è poi così semplice.

La Cina sta lentamente tornando alla normalità con un dato che fa molto discutere: il boom dei divorzi; eh già perché mica è semplice sopravvivere alla quarantena in coppia!

Pensateci un attimo, la vita che avevamo prima ci proiettava per molte ore fuori dalle nostre case. Il lavoro, la palestra, le amiche o gli impegni dei figli, senza contare gli innumerevoli impegni della coppia o della famiglia.

Insomma a casa con il nostro Mister Giusto ci stavamo poco e niente. E poi SBAM, all’improvviso molte di noi sono costrette a conviverci h24 sette giorni su sette. Un incubo.

Quali sono le difficoltà di questa convivenza forzata?

Sopravvivere-alla-quarantena-di-coppia

Il problema di fare la quarantena sempre insieme è fondamentalmente uno: ignorare che gli equilibri cambiano radicalmente. Come ripeto da anni ormai, ogni coppia è un mondo a sé.

Ogni volta che due persone si mettono insieme, inizia una continua ricerca di quello che è l’equilibrio unico dei quella coppia. Ora con la quarantena e soprattutto con le vite di ognuno di noi completamente sconvolte, anche la vita a due ne risente.

Non potrebbe essere altrimenti, per cui accettiamo alti e bassi. Accettiamo che ci saranno tensioni e litigi. Se mettiamo in conto questo, affronteremo tutte le difficoltà con maggiore consapevolezza e serenità.

Come superare le difficoltà della quarantena.

Sopravvivere-alla-quarantena-di-coppia

Una volta capito che per sopravvivere alla quarantena di coppia, bisogna mettere in conto che non sarà tutto rose e fiori, già siete un pezzo avanti. Ora concentriamoci sugli aspetti pratici della convivenza forzata.

Iniziate cercando di essere persone con le quali è facile convivere. Mia madre diceva sempre che il primo passo per andare d’accordo con gli altri è comportarsi come vorremmo che gli altri si comportino con noi.

Siate piacevoli, non rompete troppo le scatole e vedrete che anche la vostra metà si adeguerà. Secondo poi dividete bene gli spazi condivisi da quelli nostri e solo nostri. Non vi offendete se non vuole vedere la vostra stessa serie, o se gioca alla Play Station troppo tempo.

Approfittatene per coltivare interessi tutti vostri. Poi magari cucinate insieme, scegliete insieme cosa mangiare e ogni tanto guardatevi qualcosa insieme. Vedrete che cos tutto andrà bene.

La quarantena di coppia con i figli.

Quarantena-di-famiglia

Un capitolo a parte va dedicato a come sopravvivere alla quarantena di coppia se la coppia ha dei figli. Se siete mamme lo sapete già, la quarantena è tutta un’altra cosa. Se la gente non sa come occupare le giornate, per noi è tutta un’altra storia.

I bambini che vanno intrattenuti, il lavoro da portare avanti e un marito che deve essere collaborativo. Ecco per sopravvivere bisogna dividersi bene i tempi. Quando stiamo noi con le creature, quando stanno loro.

Chi si occupa della cucina, chi delle pulizie, chi di fargli fare i compiti. La collaborazione è la parola chiave. Cercate di lasciarvi almeno un’oretta tutta per voi. Magari mettete a letto presto i figli per passare del tempo con il vostro Mister Giusto. Per noi genitori la parola d’ordine è sopravvivere e basta!

Se volete altri consigli su come sopravvivere alla quarantena di coppia vi ricordo che potete ascoltare i miei podcast sia direttamente qua sul sito, sia cercando “consigli d’amore su Spotify o Itunes.

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.