Se il tuo uomo ha un’altra non è colpa tua!

Come sapete in questi giorni per me così speciali ho dovuto accantonare la normale attività di risposta alle vostre mail, ma per fortuna la mia bimba è piuttosto tranquilla e sono riuscita a recuperare tutto e tra le mail diciamo “nuove” ho letto qualcosa che mi ha colpito molto. Spesso ho a che fare con storie di ragazze tradite o con ragazze che accettano di essere le amanti, ma questa volta quello che ho letto mi ha davvero lasciato l’amaro in bocca.

Per la privacy della diretta interessata (QUI trovate la mia policy sulle storie che riporto sul blog) non vi racconterò tutti i dettagli, ma mi limiterò a dirvi che lei ha scoperto che c’è qualcosa che non va nel suo uomo – che molto probabilmente la tradisce – lui si è arrabbia e l’ha lasciata. Lei, come troppo spesso facciamo noi donne, si è pentita, ha detto di aver esagerato, ha dimenticato di averlo praticamente colto in flagranza di reato e ha provato in tutti i modi a riprenderselo, rischiando anche una denuncia per stalking.

Ma non è tutto…

Perché ha scoperto che lui non si limitava a tradirla… anzi forse tecnicamente non l’ha mai tradita, visto che stava già con un’altra donna da due anni e con lei solo da pochi mesi. E cosa ha fatto la nostra amica dopo che ha scoperto tutto questo castello di bugie e tradimenti? Lo ha lasciato perdere? Gli ha bucato tutte e quattro le ruote della macchina per poi tornare a vivere tranquilla? È andata a piedi al santuario della Madonna più vicino a ringraziare per la grazia ricevuta nell’essersi tolta dalle scatole un uomo del genere?

No!

Lei pensa di non essere abbastanza, visto che il suo Mister Giusto ha scelto quell’altra…

Ma perché? Io proprio non ci arrivo a capirlo… sono abituata a donne che si foderano gli occhi con tre strati di prosciutto tagliato a mano e sono disposte ad accettare di tutto, ma qui siamo su un altro pianeta. Stiamo parlando di un uomo che per mesi e mesi ha mentito, imbrogliato e tradito, eppure l’unico pensiero di questa ragazza è che lui abbia scelto l’altra.

Ora, io mi rendo conto che quando non capita a noi è facile giudicare, ma ci deve essere un limite oltre il quale non si può andare e non si deve andare. Una relazione che funziona, un rapporto sano e destinato a durare deve basarsi sul rispetto e sulla fiducia reciproca. Se mancano queste cose non si va da nessuna parte, nemmeno con tutto l’amore del mondo.

Se lui sceglie quell’altra, beh sono problemi di quell’altra, non vostri. Nella vita il segreto per stare bene ed essere felici è guardare le cose nella giusta prospettiva: se la vostra attenzione è fissata su quello che vi manca rispetto all’altra, beh, non solo soffrirete moltissimo, ma non andrete da nessuna parte. Se, invece, vi concentrerete sul fatto che lui è un bugiardo cronico, una persona infedele – in questo caso a ben due donne – e sul fatto che voi non solo volete, ma meritate molto molto di più, allora ricominciare a vivere e a cercare il vostro Mister Giusto sarà decisamente più semplice!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

4 Commenti

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.