Come sbloccare una storia ferma

Spesso le relazioni arrivano a un momento di stallo. Non si va avanti, non si va indietro o semplicemente ci si perde. Capire come sbloccare una storia ferma è davvero importante per conquistare l’amore!

Se scopriamo come sbloccare una storia ferma abbiamo scoperto uno dei segreti dell’amore. Eh già, perché è capitato a tutte noi di vivere una situazione bloccata. Non si fanno passi avanti, nonostante tutte le premesse

Ecco allora che vi sveliamo tutti i segreti per dare una spintarella a Mister Giusto e fargli capire che siete la donna della sua vita.

Prima, però, è doverosa una premessa. Bisogna assolutamente capire perché la nostra storia è ferma. Il primo passo è sempre partire da un’analisi onesta della situazione. Siete usciti un pio di volte e poi è sparito?

Ecco in questo caso non parliamo di storia bloccata ma di mancanza di interesse. Fa male lo so, essere rifiutate non piace a nessuno, ma capita. Ragazze non possiamo piacere a tutti. Io conosco persone a cui non piace la Nutella e altre a cui non piace la pizza margherita.

Ripeto Nutella e pizza e margherita… figuriamoci se possiamo piacere a tutti noi comuni mortali.

E se il problema non è una mancanza di interesse?

Quanto-lo-spii-sui-social
Troppo spesso, infatti riduciamo le questioni amorose a un banale se non ti cerca non ti vuole. Purtroppo, e lo dico per esperienza di Love Coach, dietro a una storia bloccata c’è un mondo.

Ci sono quelli che ti scaricano perché non ti vogliono, certo, ma non solo loro.

Spesso quando viviamo una situazione di stallo è perché l’uomo che frequentiamo non ha nessuna voglia di impegnarsi. Definire la relazione vuol dire avere un rapporto esclusivo e magari non è ancora pronto.

Oppure stiamo con un uomo pigro. Eh sì, esistono anche loro. Uomini che preferiscono stare a casa con mammina che crescere e prendersi delle responsabilità. Se vi dico mammone vi ricorda qualcosa?

Insomma cerchiamo di capire perché siamo ferme. Una volta compreso il motivo dello stallo dobbiamo, però, essere sincere con noi stesse. Spesso pur di tenerci un uomo chiudiamo gli occhi su situazioni che sono destinate prima o poi a esplodere.

Ne vale davvero la pena?

come-sbloccare-una-storia-ferma

Ci sono storie ferme che hanno bisogno di una spintarelle. Altre che, invece, è meglio che si chiudano e via. I motivi non devono necessariamente essere validi per tutte. Cioè se una storia è ferma perché lui è un mammone e voi Miss Indipendenza… ecco non ci sono molte speranze.

Al contrario se anche voi avete un rapporto molto stretto con vostra madre e capite le sue paure che problema c’è?

Insomma ogni storia è diversa, perché ognuna di noi lo è.

Analizzate la situazione con razionalità in base alla persona che avete sul serio davanti. Mi raccomando, però, state sul reale. Spesso, infatti, ci concentriamo su quello che vorremmo dall’altro o peggio su come lui potrebbe essere.

Ecco… le persone non cambiano perché lo vogliamo noi ma cambiano perché vogliono loro! Non lo dimenticate mai.

Passiamo al lato pratico…

Strategia

Se avete tutti i semafori verdi, se davvero volete scoprire come sbloccare una relazione ferma perché ne vale la pena, è tempo di concentrarci sulla strategia.

Sì mie care, perché quello che ci vuole per capire come sbloccare una storia ferma è un piano vincente. Ora affronteremo due casistiche diverse ma entrambe molto diffuse:

  • Lui non vuole definire la relazione
  • Lui non vuole andare a convivere e/o sposarsi

In entrambi i casi quello che ci vuole è una bella mischiata di carte e partire da presupposti che forse non avete mai nemmeno considerato.

Partiamo dal caso uno, quello della relazione non definita. Io lo so che voi siete coinvolte e innamorate ma – e c’è un MA grosso come una casa – una relazione non definita non vi rende persone impegnate. Se non c’è l’impegno non c’è la relazione.

Troppo spesso noi facciamo le perfette fidanzate quando non lo siamo. Così i signori maschi hanno la botte piena – voi devote – e la moglie ubriaca – sono liberi e felici di fare quello che vogliono. No, non funziona così!

La psicologia inversa ecco come sbloccare una relazione ferma!

come-sbloccare-una-storia-ferma

Fategli sentire cosa significa non essere impegnato con voi. Dategli buca, fategli capire che lui non è il centro del vostro mondo. Uscite con le amiche e postate le foto sui social e perché no lasciatevi corteggiare.

Protesta? Allora fategli un bel sorriso e senza scomporvi ricordategli che siete di fatto single e non impegnate. Vedrete che così le cose cambieranno!

Passiamo agli eterni fidanzati, quelli che di fare un salto di qualità non ci pensano proprio. Benissimo se avete letto il libro delle Regole già sapete cosa fare. In caso contrario ci penso io.

Piangere e frignare non serve a niente. Ci vogliono le maniere forti e per maniere forti intendo prenotarvi una bella vacanza da sola con un’amica. Meglio un luogo lontano e pieno di single ma non troppo.

Oppure iniziate a valutare una proposta di lavoro in un’altra città, meglio se all’estero… Vedrete che cosa può succedere con l’utilizzo di un po’ di semplice psicologia inversa!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.