Capodanno da single? Ecco una splendida idea low cost per divertirvi e perché no trovare l’amore.

Ogni volta che in questi periodo tocco l’argomento Capodanno con le mie amiche single sento che di trattare un tema caldo che nemmeno la legge elettorale! Nell’ultimo post (che trovate QUI) sull’argomento suggerivo di non scartare a priori la possibilità di partecipare a una crociera per single, ma alcune persone mi hanno ribattuto che non tutti hanno la possibilità di partire magari per mancanza di tempo o di soldi.

Per questo motivo l’idea che vi suggerisco oggi è molto economica ed adatta anche per chi finisce di lavorare il 31 dicembre alle sei di pomeriggio: organizzate voi un cenone per single.

In questo caso vi serve davvero poco: una casa libera, che magari ha a disposizione qualche amico, un forno per preparare un’ottima lasagna e un telefono per invitare qualnte più persone possibile. Prima di tutto cercate di organizzarvi per tempo e soprattutto armatevi di santa pazienza perché in molti hanno la tremenda di decidere all’ultimo cosa fare in queste occasioni. Coinvolgete i vostri amici single, non importa che siano maschi o femmine e invitateli – se siete molto in confidenza obbligateli 😀 – a portare qualcuno con la libertà di portare altre persone.

In fondo bastano solo 10 persone – anche meno se sono quelle giuste – per trasformare il vostro cenone in un successo!

Una volta stabilito, più o meno, chi parteciperà alla cena potete agire in due modi: o, se avete tempo a disposizione, stabilite una quota di partecipazione, raccogliete i soldi e vi occupate voi di provvedere a tutto; oppure preparate un bel primo – la lasagna di cui sopra – le tradizionali lenticchie con il cotechino, che spettano sempre ai padroni di casa – e poi deciderete chi porta cosa.

Il mio consiglio è di chiedere a chi sa cucinare di provvedere alle cibarie e agli altri chiedete di contribuire alle scorte di Champagne, ai dolci da prendere già fatti e perché no ai fuochi d’artificio 😉

Ricordatevi di curare la tavola, anche se optate per una cena in piedi e di utilizzare piatti e bicchieri di plastica. Oggi in commercio ci sono dei prodotti usa e getta davvero molto belli, che forse costano un po’ di più ma l’occasione è speciale, e non vi dimenticate un bel centrotavola, magari fatto da voi con qualche bella candela!

Vi lascio con un’ultima raccomandazione se decidete di estendere l’invito anche alle coppie, perché magari la vostra più cara amica con il fidanzato non si è ancora organizzata, obbligate e sottolineo OBBLIGATE i maschietti a portare anche qualche amico, possibilmente che non conoscete ancora, chissà che tra di loro non si nasconda proprio Mister Giusto 😉

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.