Come organizzare un picnic in spiaggia

Tante idee per un romantico (e non solo) picnic in spiaggia

Come organizzare un picnic in spiaggia: idee e consigli utili della nostra event planner Laura Netti

Quante volte vi è capitato di trascorrere in spiaggia giornate intere? È rilassante e piacevole e per questo per ravvivare una serata estiva, un’idea originale è quella di organizzare un bel picnic con gli amici o con il proprio partner e guardare il tramonto con il rumore delle onde in sottofondo!

Questa è l’immagine del puro relax e della spensieratezza che caratterizza la bella stagione, quindi, care amiche, prima che le vostre vacanze giungano al termine non perdete l’occasione di organizzare un bellissimo picnic in spiaggia.

Come organizzare un picnic in spiaggia? Iniziamo dalla lista della spesa!

organizzare un picnic in spiaggia

Come sempre, il primo passo è organizzare tutto il necessario! Innanzitutto bisogna scegliere il menù, così da poter fare una lista della spesa e procurarsi tutto l’occorrente.

Immagino non abbiate a disposizione una cesta da picnic, ma non temete, ci sono tante idee per sostituirla. Ad esempio potete utilizzare la borsa da mare; oppure, un’idea molto carina e originale potrebbero essere le cassette di legno! Reperirle sarà davvero facile!

Allestimento sì o no?

organizzare un picnic in spiaggia
Photo Credit: GOLD SCOUT on Pinterest

Non ci sono delle vere e proprie regole per un allestimento da picnic, a giocare un ruolo importante, infatti, è la componente soggettiva: ci sono persone che amano la praticità e la semplicità e altre che, invece, amano di più i dettagli e le scenografie. In ogni caso non c’è un giusto e uno sbagliato!

Per chi, come me, è amante dei dettagli e delle scenografie, è possibile ovviamente organizzare un allestimento vero e proprio! Ovviamente gli elementi che, in ogni caso, non possono mancare sono: una tovaglia, da poggiare non proprio a terra ma, per evitare problemi alla schiena, preferibilmente su qualche base, tipo le cassette utilizzate per trasportare il cibo o anche un normalissimo lettino da spiaggia; cuscini su cui sederci, piatti, posate e bicchieri di carta: e, per concludere, apribottiglie, borsa frigo per le bevande e contenitori richiudibili.

Per un’atmosfera un po’ più accogliente e romantica, un’idea carina è aggiungere anche qualche candela e qualche lanterna da mettere al centro della tovaglia e, perché no, delle belle conchiglie come segnaposti.

Organizzare un picnic in spiaggia: il menù perfetto

organizzare un picnic in spiaggia
Photo Credit: Allwomenstalk – girl rules on Pinterest

Anche per il menù le opzioni sono molteplici: c’è chi si limita ai classici panini e sandwich e chi, invece, prepara un pasto degno del cenone di Capodanno. In ogni caso le ricette preparate devono essere fresche e pratiche da trasportare: oltre a panini e sandwich alternative valide sono focacce, torte salate o pizze; ma vanno bene anche le insalate: una ceasar salad con del pollo, o un’insalata di riso e farro, o ancora, per gli amanti dei sapori particolari, un bel cous cous.

Per un pic-nic un po’ più ricercato o romantico, invece, potete organizzare un vero e proprio menù con varie portate, come il finger food e affettati di formaggi e salumi, con tanto di vino abbinato, spiedini di frutta e crostatine o muffin per concludere la serata in dolcezza.

Tutto pronto, ma cosa indossiamo?

organizzare un picnic in spiaggia
Photo Credit: Free People on Pinterest

Ovviamente si indossa il costume da bagno (QUI trovate i modelli di tendenza di quest’anno), se si fa in pieno giorno, ma prima di sederci e mangiare potremmo indossare un pareo o un copricostume: è buona educazione coprirsi a tavola. Se poi non si ha intenzione di fare il bagno o lo si organizza di pomeriggio, l’ideale è indossare degli abiti leggeri, magari in pizzo sangallo o in tessuti svolazzanti come lo chiffon, perfetti per la spiaggia

Per un pic-nic romantico, quando il sole inizia a calare, si potrebbe fare un cambio d’abito: un bel vestitino da cocktail o un abitino da sera non troppo elaborato. Ovviamente anche gli accessori non guastano: una bella collana o un bel paio di orecchini e un tocco di gloss o rossetto saranno perfetti per stupire il nostro partner.

Come organizzare un picnic in spiaggia con i bambini

organizzare un picnic in spiaggia

Se al vostro pic-nic ci sono dei bambini, non dimenticate di portare con voi l’occorrente per intrattenerli! Anche se per loro mangiare seduti a terra è già un gioco, prima o poi vorranno alzarsi, quindi carte da gioco, frisbee, bocce, palla o pistole ad acqua per una bella battaglia e saranno apposto!

Importanti, infine, la protezione solare e lo spray antizanzare e, inoltre, un giacchino se lo organizzate di pomeriggio.

Laura Netti

Laura è l'esperta di eventi e di organizzazioni del team di Madeleine H. Vive a Napoli con suo marito e i suoi due bambini e lavora come wedding planner ed event manager.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.