I tagli di tendenza per l’inverno 2024

Il 2024 è appena cominciato, approfondiamo perciò quali saranno i tagli di tendenza da seguire per essere super fashion dalla testa ai piedi

Corti, medi o lunghi, i tagli di tendenza per l’inverno 2024 mettono d’accordo proprio tutti e soddisfano qualsiasi tipo di esigenza in materia di hairstyle. Nel nuovo anno, infatti, saranno diversi i tagli che spopoleranno: dal pixie cut al bob, dalle scalature super evidenti alle frange a tendina.

Nel 2024 le capigliature saranno più vissute, con ispirazioni anni Settanta e fine anni Novanta.

Per le eterne indecise, per coloro che non hanno le idee chiare, ecco i tagli di capelli di tendenza di quest’anno!

I tagli di tendenza per l’inverno 2024: il pixie cut è il taglio anti-age

Pixie cut hairstyle Madeleine H
Photo Credit: Men’s Hottest Hairstyles on Pinterest

I tagli corti sono un grande trend (anche se a volte sono difficili da gestire), ma questo in particolare è il più amato e apprezzato. Il pixie cut ha la capacità di ringiovanire il look, lo rende svelto e sbarazzino tra ciocche sfilzate e scalature estreme.

È un haircut audace, simbolo di coraggio e rivoluzionario, mette in risalto i lineamenti, concentrando l’attenzione sul viso, e si adatta a qualsiasi tipo di stile, dal classy al punk.

Long bob: tutt’altro che noioso!

Long bob hairstyle Madeleine H
Photo Credit: ergsh88 on Pinterest

Il long bob è un taglio decisamente versatile e facile da gestire, in grado di coniugare eleganza e praticità, perfetto per dare freschezza al look senza dover necessariamente osare troppo. Grazie al gioco di prospettive creato dal taglio alle spalle, i lineamenti appaiono infatti come ringiovaniti.

Questo taglio va portato con punte all’ingiù, con piega liscia a piombo e riga laterale. Il tocco glamour e in pieno mood nineties è una piccola mollettina laterale!

I tagli di tendenza per l’inverno 2024: naturalezza e ordine a portata di mano con lo Shag

I tagli di tendenza per l'inverno 2024 - capelli scalati
Photo Credit: iO Donna on Pinterest

Gli anni ’70 continuano a dettare tendenza con il taglio Shag, un haircut a bassa manutenzione caratterizzato da ciocche sfilate e leggere facili da mettere in piega.

È morbido e femminile, facilmente portabile e, soprattutto, sui capelli di media lunghezza da il meglio di sé, soprattutto se acconciati mossi, con styling a onde morbide o riccio naturale. È tra le opzioni cool per chi non vuole un hairstyle classico.

Frangia Birkin: è il dettaglio che fa la differenza

capelli con frangia Madeleine H
Photo Credit: behindthechair.com on Pinterest

La frangia è “l’accessorio” perfetto per tutte le lunghezze di capelli, perché è in grado di rendere trendy e innovativo ogni taglio di capelli. E la frangia Birkin l’abbiamo vista ovunque: dalle passerelle ai social.

Si tratta di una frangia lunga, che quasi vela lo sguardo che può essere portata anche a mo’ di ciuffo, riproducendo un effetto a tendina molto femminile e intrigante.

Butterfly cut: le scalature saranno le protagoniste del 2024

I tagli di tendenza per l'inverno 2024
Photo Credit: Kadınım Mutluyum on Pinterest

Infine nel 2024 continuerà il boom del Butterfly cut, un hairstyle caratterizzato da una scalatura pronunciata all’altezza delle tempie e del collo. Il taglio a farfalla, arioso, leggerissimo e voluttuoso, è adatto a chiunque abbia i capelli lunghi e desideri renderli più sbarazzini e dinamici, per questo motivo è adatto a chi ha tanta massa di capelli.

È sconsigliato sui visi tondeggianti, perché la scalatura molto accentuata ai lati del viso tende ad allargare il viso.

Marty

Marty è la più piccola del team di Madeleine H. e come tutte le ragazze contemporanee è molto attenta alla moda e allo stile. Per questo è la nostra esperta di tendenze e ci svela tutti i segreti di ciò che è trendy.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.