I migliori prodotti contro le smagliature

Come trattare le smagliature ovvero i prodotti e i trattamenti top da provare per liberarsi di questi fastidiosi inestetismi

Quali sono i migliori prodotti contro le smagliature? Scopriamolo insieme!

È vero, siamo sempre le prime a dire che dobbiamo piacerci esattamente come siamo, ma se c’è un particolare del nostro corpo che non ci soddisfa, che male c’è a volerlo modificare?

Si parla tanto di body positivity, inteso come un invito a volersi bene, ma ricordate che non c’è nulla di male a volersi vedere belle. Ovviamente, secondo la propria accezione di bellezza e senza perseguire i canoni di nessun altro o inseguire qualcosa di inarrivabile per poi soffrire in caso di fallimento.

Le smagliature, ad esempio, accomunano la maggior parte delle donne. Si formano facilmente durante la fase della crescita del nostro corpo in adolescenza, oppure durante o dopo una gravidanza e in caso di brusche variazioni di peso.

In tutti questi casi sarà possibile contrastare l’insorgenza delle smagliature tenendo la pelle sempre idratata (basta una comune crema corpo, purché usata con assiduità). Ma cosa fare quando i fastidiosi inestetismi indesiderati sono ormai comparsi?

Ecco una selezione dei migliori trattamenti attualmente sul mercato. Ricordate che in questo caso c’è un’unica parola d’ordine: costanza.

I migliori prodotti contro le smagliature: ma cosa sono le smagliature?

I-migliori-prodotti-contro-le-smagliature

Le smagliature altro non sono che una condizione cutanea molto diffusa, tanto nelle donne quanto negli uomini. Il primo suggerimento per trattarle è tenere costantemente idratata la pelle così da renderla più elastica e morbida. Si consiglia di preferire gel o creme idratanti che contengano vitamina E o acido ialuronico visto che sono proprio questi ingredienti a rinforzare i tessuti e a prevenire la formazione di nuove smagliature.

La cosa più importante da chiarire è che non esiste una “cura” per le smagliature, ma solo dei trattamenti preventivi da applicare in tutti i casi in cui queste stiano per comparire.

Qualora le smagliature siano già sopraggiunte, è possibile trattarle per evitare che peggiorino o si diffondano. Ma attenzione: diffidate da chiunque vi prometta miracoli perché, ahinoi, questi non si fanno in profumeria.

Come trattare le smagliature

I-migliori-prodotti-contro-le-smagliature

Prima di tutto, è bene chiarire che non tutte le smagliature sono uguali. Ne consegue che non esiste un unico trattamento valido per tutti, bensì sarà necessario individuare quello più adatto alle proprie esigenze.

In commercio esistono differenti creme per smagliature studiate e formulate per ogni specifica necessità: luogo delle smagliature (seno, braccia, addome, gambe), gravità del danno cutaneo, età.

Infatti, ogni tipologia di crema sarà valida solo se usata nel modo giusto! Ad esempio, delle smagliature formate in età giovanile non potranno essere trattate allo stesso modo di quelle senili (non di rado, invecchiando si perde peso, la pelle perde tono e possono formarsi delle smagliature).

Ancora, un conto è trattare le smagliature in gravidanza (attenzione alla lista degli ingredienti contenuti, sono assolutamente banditi retinolo, caffeina e iodio), un altro è volerlo fare dopo il parto, quando sarà passato del tempo e la pelle avrà subito un ulteriore shock.

I migliori prodotti contro le smagliature: come capire quale usare

In linea generale, tutte le creme per smagliature hanno come effetto principale quello di rinvigorire la pelle, nutrendola ed idratandola. Gli oli effettuano lo stesso trattamento in maniera più intensiva, ma poiché vengono assorbiti in maniera più lenta richiedono tempi di applicazione lunghi. Dunque talvolta poco compatibili con le nostre vite frenetiche.

Un prezioso alleato naturale nel trattamento degli inestetismi cutanei è l’olio di mandorle dolci. Attenzione ad utilizzarlo entro i tempi previsti dalla scadenza! Quando inizia ad emanare cattivo odore non ha più la capacità di elasticizzare la pelle. Anzi ne occlude i pori e potrebbe causare brufoletti e punti neri.

Non è detto, infine, che un prezzo più alto corrisponda necessariamente ad un prodotto migliore! A seconda della fase della vita che si sta vivendo sarà necessaria un trattamento più o meno specifico. Occhio, quindi, non al costo, ma alla formula!

Photo Credit: freepik.com

Maria Chiara Barsanti

Classe 1988, Marketing Manager per mestiere, Globetrotter per passione. Condivido sui social tutto quello che penso, mangio indosso... case libri auto viaggi fogli di giornale. Scrivo di beauty, lifestyle e design.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.