Come fargli capire che mi sta perdendo

A volte capiamo quanto teniamo a una cosa, solo quando la stiamo perdendo. Questo è uno dei paradigmi del mio Metodo per conquistare l’amore, ecco allora come fargli capire che mi sta perdendo!

Quando un uomo si comporta male ci vuole un cambio repentino di rotta; è importantissimo, infatti, concentrarci su come fargli capire che mi sta perdendo.

A volte quando una storia va in stallo, non decolla, ma anche va semplicemente in crisi, ci vuole un bello scossone. Se avete letto Il Metodo sapete che questo scossone passa per la paura.

Se un uomo si sta allontanando, lo abbiamo detto tante volte, non dobbiamo corrergli dietro ma anzi… bisogna fare tutto il contrario. Dobbiamo staccarci pian piano e seminare in lui il dubbio che il suo comportamento distaccato ci stia facendo allontanare.

In questo caso le parole chiave sono due:

  • dubbio
  • credibilità

Quando si vuole insinuare nel nostro Mister Giusto il dubbio che ci stiamo allontanando e che ci stia perdendo, bisogna non dare nessuna certezza ed essere sempre e comunque credibili.

Fatti e non parole!

come-fargli-capire-che-mi-sta-perdendo

Perché la nostra tattica sia credibile, è fondamentale che ci concentriamo su quello che facciamo e non su quello che diciamo. Spesso una ragazza con il cuore spezzato tende a fare grandi proclami.

Proclami che, però, se non sono supportati dai fatti ci rendono poco credibili. Allora il nostro lui non solo perderà ancora più interesse ma non avrà mai la consapevolezza che vi sta perdendo. Anzi… se perderete di credibilità sarete ancora più scontata ai suoi occhi e questo vi porterà inevitabilmente a fallire.

Concentratevi, invece, su tanti piccoli gesti molto più efficaci di parole buttate al vento. Siate meno presente, meno disponibile e magari è il momento di giocarvi la carta della gelosia.

Insomma lui deve smettere di avere la percezione che il vostro mondo giri tutto intorno a lui.

Fargli rendere conto che nella vostra vita lui sta inesorabilmente scendendo nella classifica dei vostri interessi, è importantissimo. E ripeto non dovete mai dirglielo. Quando vi chiederà cosa succede voi dovrete cadere dalle nuvole, dovranno essere i fatti a parlare per voi!

Parliamo di terapia d’urto!

come-fargli-capire-che-mi-sta-perdendo

Se, però, vi rendete conto che la prima fase, in cui lui deve iniziare ad avere il dubbio di stare là per là dal perdervi, non porta a niente o se avete sbagliato troppo, è il caso di valutare una rottura.

L’importante è capire che se voi lo state lasciando per fargli capire e sentire il peso della perdita non dovete per nessun motivo tornare indietro. Se cedete e lo richiamate, gli scrivete, commentate una storia o peggio crollate al suo primo tentativo, allora tutto sarà inutile.

Perché lui avverta di non avervi più c’è bisogno di tempo.

La maggior parte dei no contact falliscono perché non si ha la pazienza di aspettare e al tempo di fare il suo corso. La paura è un sentimento che ha bisogno di attecchire in un terreno fertile. Perché questo accada ci vuole tempo e per tempo intendo anche mesi e mesi.

Una mia amica ha dovuto aspettare un anno e mezzo prima che il suo Mister Giusto tornasse mosso dalla paura di averla persa. 18 lunghi mesi in cui lei ha evitato qualunque incontro, nonostante abitassero in una città piccola, in due strade vicine e frequentassero gli stessi giri.

Ecco come si fa!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.