Vivete al meglio il periodo delle feste anche se non vi piacciono!

Anche se a me sembra impossibile non tutti amano come me le feste di Natale, anzi per alcune persone è proprio un periodo da incubo. Come sopravvivere al momento che in teoria dovrebbe essere il più felice dell’anno quando il vostro unico desiderio è quello di addormentarvi e risvegliarvi direttamente al sette gennaio?

Molto semplice…

Cercate di prendere il meglio dalla situazione in fondo ci dovrà pur essere qualcosa che vi piace. Per prima cosa la storia dei regali… ricordatevi che c’è una persona speciale che  non dovete dimenticare… voi stesse. Mentre tutti girano alla ricerca di qualcosa di perfetto per qualcuno voi immergetevi nello spirito natalizio per donarvi qualcosa di speciale e prezioso. Non pensate che sia triste, anzi. A volte ci dimentichiamo di noi troppo prese dalle mille cose della vita.

Il mio consiglio è di non fare quest’errore. Se riuscirete a ritagliarvi un po’ di tempo per voi, per fare qualcosa che vi piace, per prendervi cura di voi stesse sarete in grado di affrontare al meglio queste feste… anche la zia che ogni anno vi chiede perché siete ancora senza fidanzato, perché non avete ancora deciso di sposarvi, perché non avete ancora un bambino o perché non avete il secondo o il terzo o non lo so. Ricordatevi che per le vecchie zie ci sarà sempre qualcosa che mancherà nella vostra vita, il segreto è sorridere e ignorarle!

 

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.