Regola n.35 Siate una persona con cui è facile vivere – Parte 1.

Ah mie care quanto è bella questa regola!

Oggi tornano Le Regole di Ellen Fein e Sherrie Schneider, parliamo di quanto sia importate essere persone con cui è facile vivere. Qui si parla dei primi tempi di una relazione, di quanto all’inizio sia difficile consolidare una coppia. C’è una cosa su cui il mio metodo è assolutamente d’accordo con le Regole, tanto nel corteggiamento dovete essere misteriose e inaccessibili, tanto una volta che la situazione si è stabilizzata dovete essere concilianti.

Che le regole parlino di essere concilianti solo dopo il matrimonio sono solo dettagli, perché immagino che oggi non tutte sognino il vestito da meringa, le lacrime soddisfatte di vostra madre e l’orrida cornice d’argento del cugino di terzo grado.

In ogni caso uno dei punti fondamentali di questa regola è rappresentato dalle aspettative. Perché non c’è niente di più pericoloso di desiderare a tutti i costi qualcosa dal vostro compagno, ma non è detto che lui abbia il dono della telepatia e capito quali siano davvero i vostri desideri. Anzi è più probabile tutto che non abbia capito proprio niente! Ve la faccio breve: avete un appuntamento galante e avete passato tutti il pomeriggio a farvi belle, ma lui all’ultimo vi dà buca per degli impegni improvvisi di lavoro. Che fate?

No, mi dispiace la risposta giusta NON è insultarlo in tutte le lingue e principali dialetti, ma rispondere semplicemente non ti preoccupare, sarà per la prossima volta. E magari fate qualche esternazione premurosa del tipo Oh Come mi dispiace… povero. Va beh allora sta sera mi organizzo una bella serata con le amiche!

Perché essere pesanti non porta mai a niente di buono. Se gli atteggiamenti di un uomo non vi piacciono non c’è bisogno di rinfacciargli tutto quello che vi hanno fatto punto per punto. Andate avanti e sparite, in fondo i maschi quando le cose iniziano ad andare male lo fanno senza troppi complimenti. Se, invece, la vostra preda vi piace talmente tanto da poter passare sopra a parecchie cose allora passateci sopra. Sorridete e fate finta di niente. Vi ricordate quello che avevo detto sulle rompi palle? Ecco cercate di non entrare mai nella categoria!

Questa regola, però merita ulteriori approfondimenti. Appuntamento alla prossima!!!

Madeleine H.

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.