Parliamo di sesso, i consigli della Love Coach

Il sesso – per fortuna – è uno dei momenti più importanti in una relazione, da Love Coach vi consiglio come arrivarci pronte.

Oggi torniamo a parlare di un argomento che come Love Coach mi è particolarmente caro: il sesso. Eh già perché il sesso è – grazie a Dio – parte integrante di una relazione e un momento determinante nell’evolversi  di un rapporto sano e appagante (in tutti i sensi). Purtroppo, però, come Love Coach, ma ancora prima come donna e amica, mi sono resa conto che il sesso è, con tutte le sue implicazioni, troppo legato alle aspettative.

sesso-ChezMadeleine

Noi femminucce, infatti, abbiamo troppe aspettative riguardo al sesso sia dal punto di vista soddisfacente dei cari vecchi 4 salti in padella, sia per tutto quello che noi donne, più o meno consapevolmente, ci leghiamo, soprattutto in termini di futuro e di lieto fine. Il più delle volte, soprattutto quando aspettiamo parecchio prima di scoprire come è il ragazzo che stiamo frequentando sotto le lenzuola, passiamo tantissimo tempo a domandarci come sarà il fatidico momento.

Non solo Ci piacerà, Non ci piacerà, Come andrà… ma anche e soprattutto Come sarà svegliarsi abbracciati (vi ricordo che non bisogna MAI dormire insieme all’inizio, QUI il post in cui vi spiego perché), Questo fine settimana potremmo andare a fare una fuga romantica al mare, Per il vestito da sposa è meglio il bianco perla o l’avorio?

sesso-ChezMadeleine

Come Love Coach credo che, oltre a diversi consigli per l’uso, spetti a me avvertirvi che molti maschietti hanno bisogno di tempo per prendere confidenza con il partner e rodare un po’, per cui la prima volta potrebbe rivelarsi molto al di sotto delle aspettative. Quanto al di sotto, per assurdo, potrebbero determinarlo proprio le aspettative e non tanto la qualità dei quattro salti in padella.

Più vi aspetterete e più vi esponete a una delusione.

Troppe aspettative sul sesso sono un rischio enorme, è più facile che veniate deluse anche e soprattutto da quello che succede dopo.

sesso-ChezMadeleine

Se, però, una ragazza già invaghita e coinvolta può facilmente passare oltre una prima volta poco soddisfacente, ripetendosi che con il tempo e tanta buona volontà le cose possono cambiare, le cose sono molto diverse quando si parla di quello che viene DOPO la camera da letto. Come già vi spiegavo nel capitolo 6 de Il Metodo (che vi ricordo potete acquistare cliccando QUI), generalmente gli uomini e le donne arrivano alla fase sesso con uno stato d’animo – e delle aspettative – piuttosto diverse. Noi ragazze ci illudiamo che dopo esserci concesse al nostro Mister Giusto, il passo successivo sia quello di definire la relazione e poi arriva il E vissero felici e contenti, con tanto di abito da meringa e lancio del riso.

Negli uomini, invece, dopo il sesso arriva una sorta di calo fisiologico del desiderio. È un momento che ha poco a che fare con quello che è successo sotto le lenzuola e molto con quello che un uomo ha paura che accada dopo. Un po’ come se nell’aria sentisse la nostra voglia di accasarci e questo gli stimolasse un desiderio uguale di lasciarci.

Il problema è che le nostre eccessive aspettative su un dopo tutto rose e fiori si vanno a scontrare con le loro eccessive – a volte manco troppo – paure di essere incastrati, ed ecco che arriva il disastro. Il mio consiglio da Love Coach è quello di arrivare rilassate alla fase sesso, tranquille del fatto che, succeda quel che succeda, il potere della storia deve rimanere a voi e che non succederà niente di troppo trascendentale… oh Dio, per quanto riguarda la camera da letto io ve lo auguro di cuore.

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.