La Posta del Cuore – Tutti i tipi di Mister Ingiusto, più uno!

Oggi per l’appuntamento de La Posta del Cuore, pubblico una lettera diversa, particolare, ma lo stesso utile per tutte le lettrici che sono alle prese con diversi tipi di Mister Giusto… che poi così tanto Giusto non è. Ringrazio questa lettrice speciale per la bellissima lettera e vi ricordo che per scrivermi le vostre lettere vi basta cliccare QUI.

Leggo spesso il blog di Madeleine H.
Perché conosco la fervida mente dietro quei consigli leggeri ma mai banali, perché il testo scivola morbido come la mia sciarpa preferita e perché, diciamocela tutta, leggere di sentimenti fa sempre un certo effetto.
Quindi mi è venuta voglia di scrivere qualcosa e spero tanto che Madeleine mi pubblichi.

Voglio scrivere di Mr. Ingiusto.

Mr. Ingiusto è un uomo mascherato da Mr. Giusto che ti ruba l’autostima e se la porta via finché non scegli di non sceglierlo.
Ce ne sono di tanti tipi e, per fortuna, non li conosco tutti.

C’è quello che non cambierà mai e tu lo sai bene, ma per qualche ragione sepolta nel rapporto conflittuale con i tuoi genitori, decidi che dovrai cambiarlo ad ogni costo. Ti fa vivere momenti straordinari poi ti distrugge di colpo. Dopo un po’ reagisci. Ti poni come madre comprensiva e lui fa il ragazzino, scappi per un po’ e lui non ti insegue. Il fatto è che sa che tornerai… E in effetti torni sempre.

C’è il vampiro sentimentale che ti succhia via la felicità, l’energia e tutte quelle belle cose che lo hanno fatto innamorare di te. Questo lo credi tu, perché lui in verità non ama proprio nessuno. Io li chiamo “Ciao, come sto?”. A questo tipo qui serve solo parlare di se stesso, non ci sarà mai spazio per un tuo problema. E il giorno in cui avrai un problema sai cosa farà? Te ne creerà uno più grande, per riprendersi velocemente il palcoscenico.

C’è Peter Pan, che all’inizio è affascinante scapestrato e scapigliato, ma nella sua favola nessuno vive felice e contento. Soprattutto non tu.

C’è il narciso, insicuro cronico e untore di insicurezza, che ti fa sentire sempre “troppo poco” qualcosa. Troppo poco giovane, troppo poco magra, troppo poco in gamba. Non guarda le altre donne (quella è la prossima categoria…) ma ti mette in condizione di invidiarle. È lui ad essere troppo poco e tu sei il suo specchio.

C’è il viscido. Un uomo profumato e scivoloso come una saponetta. Lui ti riempie di complimenti, ti fa sentire unica e ti conquista in un attimo, se sei sensibile alle galanterie. Sembra un uomo d’altri tempi, ti guarda dritto negli occhi e fa promesse. A te e ad altre cento.

C’è il mammone, che si divide in due categorie. Il primo ti ha scelta perché gli ricordi la sua mamma. Aiuto. Il secondo ha scelto la sua mamma e tu, per quanto ti possa impegnare, non sarai mai alla sua altezza. Si tratta di un uomo agonizzante con 37.2 di febbre, che non è in grado di cucinare un uovo al tegamino e che lascia i calzini usati per terra. Non è il peggiore che ti possa capitare, ci sono buone probabilità che ti resti fedele e che sia responsabile, ma chiediti per tempo se saprai sopportarlo per tutta la vita.

C’è il pazzo geloso, che pensa che tutti ti vogliano e vive nella paranoia che qualcuno ti porti via da lui, amiche comprese. Ti farà terra bruciata intorno, fai tanta attenzione.

Insomma, Mr. Ingiusto è come un ausiliario del traffico. Sotto le mentite spoglie di un uomo normale è lì dietro l’angolo pronto a colpire.

Perciò leggendo Madeleine H. ho capito.
Mr. Giusto è un uomo pronto a giocarsi tutti i giorni la possibilità che tu scelga un altro. Per evitare che questo accada ti conquista continuamente, fatica e combatte.
Se sei così fortunata da trovarlo, assicurati di essere MRS GIUSTA anche tu.

Una lettrice.

Che dire… non ho molto da aggiungere a questa lettera bellissima e speciale, solo su una cosa non concordo… il 98% degli uomini ha bisogno dell’estrema unzione se ha 37,1 di febbre, mica solo il mammone!

Non mi resta che ricordarvi il prossimo appuntamento con La Posta del Cuore tra tre settimane!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

1 Commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.