Gli uomini tornano tutti… spesso, però, quando è troppo tardi

Le vacanze di Natale sono state un periodo davvero molto frenetico, soprattutto perché ho ricevuto un numero altissimo di mail. Come al solito nella mia casella della Posta del Cuore (a cui potete scrivere anche voi cliccando QUI) c’è davvero di tutto, ma mi ha colpito la storia di una ragazza per me molto speciale. Il suo Mister Giusto apparentemente non voleva saperne di iniziare un rapporto serio e di smetterla di fare il cialtrone sentimentale, per usare un termine tanto caro a Bridget Jones (se non avete ancora il libro – no, il film non vale, bisogna leggere il libro – cliccate QUI).

Così lei ha iniziato a seguire Il Metodo (che potete acquistare cliccando QUI), ma dopo un po’ che non vedevamo risultati degni di nota ho capito che era arrivato il momento di sparire per un po’. All’inizio non è stato facile convincerla, perché era davvero troppo coinvolta, ma con un po’ di pazienza ha finalmente capito che l’unica mossa vincente era quella di fare un passo indietro e tagliare tutti i contatti. Solo così lui avrebbe avuto paura di averla persa davvero e avrebbe compreso se e quanto le mancava.

Come accade in questi casi, a volte capita che nei periodi di sparizione le mie ragazze non mi contattino per un po’, ma di solito mi scrivono subito, non appena ci sono delle novità. Questa non fu un’eccezione perché pochi giorni prima di Natale la mia ragazza mi scrisse, raccontandomi che la sparizione aveva prodotto i tanto sperati frutti. Lui era tornato, voleva lei, la voleva con tutto il cuore ed era finalmente pronto a impegnarsi sul serio. Gli uomini tornano tutti, e quando dico tutti intendo proprio tutti, magari ci mettono dodici anni, ma tornano.

Wow, direte voi… vittoria su tutta la linea, e vissero felici e contenti, invece no. Eh già, perché la protagonista in questione una volta ottenuto il suo ambito premio, una volta che ha visto il suo più grande desiderio realizzarsi, una volta che Mister Giusto è tornato da lei, ha capito semplicemente di non volerlo più. Il periodo di disintossicazione è servito prima di tutto a lei per rendersi conto di tutte le cose che non andavano nel loro rapporto e che in realtà lei accanto a sé desidera un tipo di uomo completamente diverso. In poche parole, non era Mister Giusto, ma un Mister Sbagliato.

La cosa più divertente era leggere di come lei avesse voltato pagina in pochissimo tempo, nonostante gli anni che aveva passato impantanata in quella relazione. Ovviamente alla base di questo voltare pagina c’è un altro, come spesso accade in questi casi si riesce davvero ad andare avanti quando un nuovo amore ci invade il cuore, solo che dobbiamo essere ben predisposte alle nuove conoscenze e spesso, siamo troppo impegnate a piangere per un Mister Sbagliato e non ci rendiamo conto che ci sta passando vicino Mister Giusto.

La verità è che gli uomini tornano tutti e tornano sempre, peccato che spesso tornino quando è troppo tardi e noi siamo già oltre!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.