Come conquistare un acquario

Eccoci a un nuovo appuntamento con l’astrologia: in particolare ci concentriamo su come conquistare un acquario! Per esempio lo sapete che…

Se volete scoprire come conquistare un acquario, allora fate moltissima attenzione a quello che stata per leggere. E se non mi credete fidatevi perché il mio Mister Giusto è un acquario e so bene con chi avete a che fare. Ah anche mia suocera è acquario ma questo è un altro paio di maniche!

Per prima cosa preparatevi… solitamente gli acquari sono chiusi, molto chiusi e ci mettono parecchio per aprirsi ma fidatevi che ne vale davvero la pena. Questo per dirvi che dovete prepararvi che la missione non è per niente semplice!

Se dovessi darvi una parola per conquistare un acquario vi direi pazienza! Quella che ci vuole per fare in modo che Mister Acquario si lasci andare e inizi a fidarvi di voi. Insomma le relazioni con i nati tra il 21 gennaio e il 19 febbraio non partono mai in quarta. Ci vuole tempo per costruire un rapporto solido.

Ricordatevi, però, che ne vale la pena. Gli uomini dell’acquario di solito – poi come sempre esistono le eccezioni alla regola – sono fedeli e solidi!

Tutte le caratteristiche dell’acquario uomo

come-conquistare-un-acquario

Gli uomini dell’acquario amano la loro libertà. Questo non vuol dire che siano maschi infedeli ma che tengono molto ai loro spazi. Se mi seguite da un po’ e ascoltate i miei Podcast, sapete già quanto in una coppia sia importante.

Il bisogno di libertà di un acquario, infatti, non lo dovete intendere come desiderio di svolazzare liberi di fiore in fiore. O meglio non solo. C’è un acquario prima che lo conquistate e dopo che l’avete conquistato.

La libertà dell’acquario ha anche a che fare con la mancanza di costrizioni. Per questo spesso gli uomini dell’acquario possono essere uomini anticonformisti. Non solo, amano l’arte e la cultura. In particolare adorano le conversazioni interessanti e molto stimolanti.

Parliamo di conquista!

Coppia

Come conquistare un acquario? Con pazienza perché bisogna procedere un passo alla volta. In astrologia l’undicesima casa, quella dell’acquario è dedicata all’amicizia. Per i nati tra il 21 gennaio e il 19 febbraio, infatti, i legami affettivi sono davvero molto importanti.

Non siate mai gelose dei suoi amici, anche se non vi piacciono e non li tollerate. Per un uomo dell’acquario gli amici sono davvero molto importanti. Per cui portate pazienza!

Per non parlare del fatto che all’inizio gli acquari ci tengono a mostrarvi che non vogliono legami. Ci vuole tempo per costruire un legame importante. Anche io ci ho messo diversi mesi per trasformare il mio rapporto in un legame solido e importante. Di conseguenza portate pazienza!

Un ulteriore consiglio fondamentale è quello di stimolarlo intellettualmente. Agli acquari piacciono le donne decise e che hanno qualcosa da raccontare.

In conclusione ricordatevi di essere pazienti e di lavorare sul legame giorno dopo giorno. Ci saranno momenti in cui vi sentirete esaurite, altre in cui penserete di non farcela ma fidatevi che ne vale assolutamente la pena!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.