Search for content, post, videos

Il Metodo – piccolo estratto

Il_Metodo_ChezMadeleine

Il 16 maggio del 2015, in quello che sarebbe potuto essere il centesimo compleanno della mia amata nonna, è uscita la mia prima fatica letteraria: il mio primo libro di consigli d’amore. Oggi vi voglio svelare che molto prima di quanto possiate immaginare arriverà Il Metodo 2.0, il terzo capitolo della saga di consigli d’amore.

Nell’attesa vi voglio lasciare un estratto particolarmente significativo de Il Metodo.

Vi ricordo che potete acquistare Il Metodo ordinandolo nelle migliori librerie (cliccate QUI per scoprire qual è la libreria più vicina a casa vostra) o su Amazon.it, cliccando QUI.

I maschi sono creature semplici e abitudinarie. Se per voi non hanno avuto il colpo di fulmine, o se l’hanno avuto e voi li avete fatti scappare, avranno bisogno di parecchio tempo per cambiare opinione. Per chi saprà attendere la vita riserverà grosse sorprese, per chi ha la smania di arrivare ci saranno, invece, solo grosse delusioni.

Gli uomini, infatti, hanno la pessima abitudine di schedare le donne e archiviarle in categorie precise. In realtà queste scatole mentali dove ci vanno a riporre una volta che ci hanno conosciute non sono tante, credo che riassumendo un po’ ce ne siano giusto quattro. Ci sono le amiche, quelle buone solo per divertirsi, le rompipalle e la donna della mia vita.

Quest’ultima scatola è nei loro scaffali in alto, in una posizione parecchio difficile da raggiungere e c’è posto per una donna soltanto. Noi è lì che vogliamo arrivare, ma spesso questa ambitissima scatola è piena di polvere, oppure è ingombrata dalla presenza della sua ex.

Ora io ve lo dico subito, cambiare scatola è un’impresa difficile, ma non impossibile… se seguirete alla lettera i miei consigli. Paradossalmente la promozione è più facile per le amiche e per quelle che servono solo a una cosa, che per le povere derelitte finite nella scatola delle rompipalle.

Una volta che il vostro Mister Giusto vi archivia nella categoria delle pesanti vi aspetta un percorso difficile e impervio.

Più avrete tirato la corda – che tradotto significa più gli avete rotto le palle – e più lungo sarà il periodo in cui dovete starvene buone nel dimenticatoio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.