Come scegliere le migliori fragranze per casa

Inondare la casa con piacevoli profumi di candele, diffusori a bastoncini ed elettrici. Come scegliere le migliori fragranze per casa, ecco i nostri consigli!

Come scegliere le migliori fragranze per casa?

Quando il clima diventa più rigido e si trascorre più tempo in casa è piacevole creare un ambiente accogliente e rilassante con le candele.

Il loro profumo inonda la casa e ha il potere di distendere la mente e far diminuire la tensione fisica e psichica. Infatti, è stato dimostrato che i profumatori hanno benefici tangibili per la salute:

  • riducono i livelli di stress, offrendo un’esperienza sensoriale che aiuta a concentrarsi sul momento presente e migliorando l’umore;
  • favoriscono la concentrazione, stimolando uno dei 5 sensi spesso trascurato cioè l’olfatto;
  • aiutano a dormire meglio ovvero in maniera più serena in quanto creano una piacevole sensazione di pace e sicurezza (attenzione: mai addormentarsi con le candele accese).

Ma come scegliere la fragranza più adatta? Ecco alcune tips da non perdere.

Una fragranza per ogni occasione

Come scegliere le migliori fragranze per casa
Sapori e odori sono in grado di riportare alla mente ricordi del passato
, esattamente come racconta Marcel Proust con le celebri madeleine de “Alla ricerca del tempo perduto“.

È scientificamente provato che associamo i profumi a determinati eventi della nostra vita e con le candele possiamo riprodurli per ricreare ricordi felici.

In linea generale, la scelta della fragranza è qualcosa di molto personale, sebbene ognuna di esse porti con sé elementi precisi. Ad esempio, la lavanda è in grado di donare una sensazione di freschezza quindi è ideale per le sere d’estate (non a caso si usa anche come profumatore per il guardaroba).

Viceversa,  il sandalo diffonde una percezione di calore, così come tutte le fragranze legnose, adatte infatti alla stagione più fredda.

Se una candela profumata agli agrumi è energizzante, una alla vaniglia aiuterà a rilassarsi.

Infine, non c’è dubbio che quelle alla cannella siano le più indicate per il periodo natalizio.

Diffusori elettrici e a bastoncini

Come scegliere le migliori fragranze per casa
Oltre alle candele, in commercio si trovano profumatori d’ambiente di ogni tipo.

Quelli elettrici hanno il pregio di diffondere gli aromi in fretta, ma la loro formulazione è altamente chimica per cui non è bene lasciarli sempre accessi, soprattutto in presenza di bambini o amici a quattro zampe.

Negli ultimi anni sono diventati famosi quelli a ultrasuoni che vengono spesso consigliati perché lavorano gli oli essenziali “a freddo”, preservandone al meglio le proprietà.

Ci sono poi i profumatori a bastoncini che hanno il funzionamento più naturale e semplice di tutti. Rispetto agli altri richiedono una minima accortezza di manutenzione ovvero i bastoncini vanno girati periodicamente. Hanno l’indiscutibile vantaggio di essere spesso dei veri e propri complementi d’arredo che decorano e abbelliscono la casa.

Come scegliere le migliori fragranze per casa con l’aromaterapia:

Aromaterapia
Un buon profumo ci fa stare bene
. Ecco perché l’aromaterapia, che coinvolge la sfera dell’emotività, della memoria e tutte le aree cognitive correlate, riesce a curare i disturbi più comuni.

L’aromaterapia è una pratica olistica che agisce sui processi fisici e mentali attraverso l’uso di essenze delle piante officinali come fiori, resina, corteccia, radici, buccia, foglie e frutti.

Sfruttando le proprietà antisettiche, antireumatiche, rilassanti e tonificanti delle essenze si può ricreare un ambiente stimolante che migliora le percezioni e l’umore.

Maria Chiara Barsanti

Classe 1988, Marketing Manager per mestiere, apparecchiatrice di tavole per passione. Condivido sui social tutto quello che penso, mangio indosso... case libri auto viaggi fogli di giornale. Scrivo di beauty, lifestyle e design.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.