Tendenze cappelli estate 2021

Tendenze P/E 2021: i cappelli per essere alla moda

Tendenze cappelli estate 2021: la selezione della nostra Marty Cavaliere

L’estate è decisamente il momento perfetto per sperimentare nuovi accessori (e a questo proposito QUI trovate i nostri suggerimenti riguardo le borse di tendenza di questa stagione), specialmente in spiaggia. Chi non desidera un copricapo estivo per affrontare il caldo con stile, per ripararsi dai raggi nocivi del sole o semplicemente per completare lo styling.

I cappelli dell’estate 2021 vanno ben oltre il solito modello in paglia da spiaggia e le opzioni più trendy si possono indossare anche in città. Gli stilisti hanno presentato sulle passerelle copricapi per ogni stile e gusto: dalle alternative trendy a quelle più tradizionali.

Vediamo quali sono, quest’estate, le tendenze per i cappelli. Dopodiché non vi resta che scegliere il vostro cappello estivo preferito e abbinarlo al look ideale!

Cappello in paglia: l’accessorio raffinato e senza tempo

Tendenze cappelli estate 2021
Photo Credit: Eloise Raye on Pinterest

Il materiale che meglio rappresenta la stagione calda è, naturalmente, la paglia. Infatti, tra i cappelli di tendenza, quello di paglia resta il grande classico dell’estate per completare i vostri outfit che renderà il vostro stile impeccabile!

Il modello Panama rappresenta l’eleganza per antonomasia, è un’opzione senza tempo e che si presenta come la più raffinata e come la più classica. Conferisce quel tocco in più a ogni outfit, dal più semplice e casual, al più classico e chic. La combo perfetta? Con un look in total-lino.

Cappello con visiera: la praticità diventa glamour

Tendenze cappelli estate 2021
Photo Credit: Luxe Beauty inc. on Pinterest

Il cappellino con visiera è l’intramontabile per eccellenza, quell’accessorio che indossiamo a prescindere, anche se non ci sta bene, perché ci piace. È l’accessorio più cool e più chic di stagione, è capace di rendere ricercato anche l’abbigliamento più casual e naturalmente ha anche la sua versione in paglia.

È basic nella forma e nell’estetica, ed è talmente versatile da poter essere indossato per tutta la giornata! Un consiglio: per non cadere nel kitsch, l’alternativa migliore è quella di optare per modelli essenziali, semplici e monocromatici.

Tendenze cappelli estate 2021: il bucket hat

Tendenze cappelli estate 2021
Photo Credit: Wattpad on Pinterest

Il bucket hat è l’ultima tendenza se si parla di cappelli. Esploso grazie alle collezioni recenti dei grandi brand, che lo ha proposto in nuance e pattern diversi, creando un vero e proprio fenomeno. Leggero, impermeabile e versatile, è indubbiamente uno dei modelli must have dell’estate 2021 poiché dona un tocco casual e contemporaneo anche ai look più eleganti.

Si tratta di un cappello a tesa media nato per lavorare in campagna o sulle barche ed è davvero facile da indossare perché caratterizza immediatamente il look, con un tocco sportivo molto glamour. È l’ideale per completare i look da giorno e il mio consiglio è di abbinarlo con outfit basici come jeans, t-shirt e tacchi alti, oppure minidress e stivali.

Bandana: l’accessorio evergreen dal fascino retrò

Tendenze cappelli estate 2021
Photo Credit: Princess Polly on Pinterest

Tra i cappelli estivi di tendenza c’è anche la bandana, il foulard quadrato che non si presenta solo come un alleato contro il sole cocente, ma permette di aggiungere quel fascino retrò ai look da spiaggia. A mo’ di turbante, a fascia o a triangolo, ideale per il primo sole o per quel tocco glam in più, la bandana è diventata immediatamente l’oggetto trendy da avere per la primavera/estate 2021.

La fascia e il triangolo sono sicuramente i modelli più versatili, che tendenzialmente stanno bene a tutte, oltre ad essere i più comodi da indossare. Per i turbanti meglio optare per stampe tropicali e indossare un lipstick dalle tonalità brillanti: l’effetto pinup è assicurato!

Tendenze cappelli estate 2021: il ritorno degli anni ’70 con il floppy hat

Tendenze cappelli estate 2021
Photo Credit: TheVivaLuxury on Pinterest

Il floppy hat, icona degli anni ’70 ed evergreen del beachwear di classe, è un bucket hat decisamente più oversize e a tesa larga, che ricade morbidamente sulla testa e copre parzialmente il viso. Disponibile sia nella variante oversize, perfetta per il mare, sia più piccolo e bon ton, adatto per un giro in città.

Il floppy hat è delizioso anche con abitini più corti, dai tessuti freschi e colorati. La versione oversize, invece, è ideale da abbinare a un copri costume o un kaftano per uno stile da diva anche in riva al mare.

Marty

Marty è la più piccola del team di Madeleine H. e come tutte le ragazze contemporanee è molto attenta alla moda e allo stile. Per questo è la nostra esperta di tendenze e ci svela tutti i segreti di ciò che è trendy.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.