Come organizzare il beauty per i viaggi

Come organizzare il beauty per i viaggi? Ecco tutto quello che non può mancare nel tuo beauty delle partenza. Ecco la checklist definitiva dai detergenti al make up!

Con l’arrivo della bella stagione si moltiplicano le occasioni per partire; su MadeleineH.it vi sveliamo come organizzare il beauty per i viaggi!

Ovviamente, mica si parte solo con il caldo. A seconda della stagione dell’anno e della destinazione da raggiungere, il beauty da viaggio cambierà. Infatti, se d’inverno non può mancare una crema mani idratante, d’estate al mare non si può prescindere dal doposole.

In linea generale, per non appesantire troppo la valigia o rischiare di contravvenire le regole, principalmente se si viaggi in aereo, sono da preferire campioncini, travel kit, mini size e monodosi.

Un consiglio super utile è quello di travasare crema corpo, shampoo, balsamo e tutto quello che occupa più spazio in bottigliette più piccole come QUESTE.

Quando si prepara la pochette con trucchi e detergenti ci sono degli elementi must have che non possono mai mancare: per non dimenticarli, continua a leggere ed inizia a spuntare la tua checklist.

Parliamo di Make-up

Come organizzare il beauty per i viaggi
D’estate è importante lasciar respirare la pelle, usando meno basi trucco possibili. Gli indispensabili sono quattro:

  • matita nera o eyeliner;
  • mascara;
  • terra “sunny glow” per scolpire i lineamenti;
  • rossetto.

Su matita nera e mascara non c’è molto da specificare, se non che è sempre prevedibile scegliere dei prodotti waterproof così che resistano senza problemi a umido, sudore e salsedine.

Per la terra, abbiamo un piccolo trucchetto per voi: all’inizio della vacanza, quando sei ancora pallida, la terra ti aiuterà ad ottenere l’effetto “pelle baciata dal sole”. Man mano che si intensifica l’abbronzatura, lo stesso prodotto make up servirà a rendere più intenso il colorito.

Di lipstick in fondo ne bastano un paio: il rosa sta bene di giorno e di sera, il rosso è chic. A seconda della tua palette, potrai valutare un rosso Valentino oppure corallo.

10 prodotti che non possono mancare nel tuo beauty da viaggio

Come organizzare il beauty per i viaggi
Quando si parte il consiglio è sempre quello di non perdere tempo con le valigie aperte a pensare “Ora che mi porto?!”. Scrivete una lista con tutto quello che sapete già che è fondamentale avere con voi quando sarete fuori.

Siccome vi stiamo svelando i trucchi su come organizzare il beauty per i viaggi, ecco la nostra lista di INDISPENSABILI, e lo scriviamo in maiuscolo!

  • spazzolino e dentifricio
  • pettine
  • pinzette
  • lima per unghie
  • shampoo
  • detergente viso e corpo
  • struccante
  • crema viso
  • deodorante
  • qualche cotton fioc

A questi prodotti se ne aggiungeranno altri a seconda della destinazione da raggiungere ed anche di quanto tempo si sta in vacanza.

Il nostro suggerimento è quello di non appesantirsi troppo quindi se si sta fuori per più di una settimana, quindi una mini size non basterebbe, forse conviene acquistare qualcosa direttamente sul luogo.

Maria Chiara Barsanti

Classe 1988, Marketing Manager per mestiere, apparecchiatrice di tavole per passione. Condivido sui social tutto quello che penso, mangio indosso... case libri auto viaggi fogli di giornale. Scrivo di beauty, lifestyle e design.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.