Come organizzare il beauty case perfetto

Donne con la valigia sempre pronta, all’ascolto: ecco quali prodotti non devono mancare in un beauty case pronto per ogni evenienza

Sapete come organizzare il beauty case perfetto con i prodotti essenziali? Ve lo diciamo noi!

Che si viaggi spesso, per diletto o per lavoro, o che si trascorrano molte ore fuori casa, è fondamentale avere sempre a portata di mano un beauty case. Che sia per una ritoccata veloce al trucco oppure un restyling completo prima di passare da una giornata in ufficio alla serata con gli amici, il beauty case è uno strumento che può rivelarsi fondamentale.

Nel beauty case noi donne riusciamo a far entrare di tutto, dallo spazzolino al deodorante, passando per la pinzetta per la rimozione dei peli superflui e persino una piastra per capelli da borsa.

In questo articolo vedremo i prodotti must have e come organizzare un beauty case da viaggio a prova dei controlli all’imbarco dei voli.

Come organizzare il beauty case perfetto? Partiamo dai cosmetici indispensabili

make-up-pennelli

Ognuna di noi ha quell’amica che ha sempre tutto a portata di mano (se non ce l’hai, tranquilla allora quell’amica sei tu) e il modo per tenere in ordine al meglio il proprio nécessaire è proprio un beauty case.

Iniziamo subito con i prodotti make up indispensabili. Senza dubbio tra questi c’è il fondotinta! L’ideale, come formato, è uno stick dalla texture leggera che ben si presta per un ritocco veloce a viso e occhi. Lo stesso discorso vale per il correttore, altro elemento must have. Liquido o in crema, sarà semplice utilizzarlo al volo, naturalmente con l’aiuto di uno specchietto, anch’esso indispensabile nel vostro beauty case.

Passiamo ora agli occhi. Come non portare sempre con sé il mascara (QUI qualche consiglio per scegliere quello giusto)? Se ne sconsiglia uno molto coprente, onde evitare antiestetici grumi. Il discorso cambia, invece, se si porta con sé del trucco da applicare sulla pelle pulita, magari dopo una seduta dall’estetista oppure in seguito all’allenamento.

Altro immancabile alleato di bellezza è il rossetto. Di qualunque colore esso sia, rende completo il make up e per questo non può assolutamente mancare nel vostro beauty case. Infine, il blush. Anche dopo la giornata più stancante, un colorito roseo sulle guance, seppure artificiale, riuscirà a ridarvi luce. Se nel vostro beauty case non avete abbastanza spazio per il pennello, vi consiglio di acquistarne uno di quelli specifici da borsa oppure un blush con applicatore.

Stesso discorso vale per l’illuminante: scegliendone uno stick non occuperà tanto spazio e assolverà perfettamente alla sua funzione, soprattutto nelle sere d’estate. Viceversa, per chi il trucco non vuole applicarlo ma rimuoverlo, da non dimenticare le salviette struccanti.

Preparare un beauty case a prova di bagaglio a mano

come-organizzare-il-beauty-case-perfetto

In linea di massima, quando si deve preparare un beauty case a prova di bagaglio a mano, la prima cosa da fare è informarsi sulle norme di sicurezza vigenti e sulle regole specifiche della compagnia aerea con la quale si viaggia.

In tutti i casi, l’ideale sarebbe una trousse trasparente e richiudibile con zip, in grado di contenere fino ad un massimo di 10 contenitori per cosmetici dalla capienza massima di 100 ml ciascuno, acquistabili in molti negozi e anche online! Un’idea utile può essere quella di applicarvi delle etichette che ne rendano subito riconoscibile il contenuto (shampoo, bagnoschiuma, crema corpo, ecc…)

Una volta stabilito questo, sarà estremamente utile fare una lista di tutti i prodotti necessari, valutando bene la stagione in cui si viaggia. D’estate, ad esempio, non potrà mancare la crema solare. Stesso discorso, ovviamente, se siete diretti, in inverno, verso una meta esotica!

Come organizzare il beauty case perfetto quindi? Riepiloghiamo

come-organizzare-il-beauty-case-perfetto

Ecco l’elenco dei prodotti per la cura e l’igiene di corpo e capelli che non devono mai mancare in un beauty case da viaggio:

  • spazzolino e dentifricio
  • sapone corpo in formato solido
  • crema corpo idratante
  • deodorante in stick
  • mousse detergente per il viso
  • crema viso, una che vada bene sia per la mattina che per la sera e che contenga anche il filtro SPF
  • contorno occhi
  • olio struccante (con un prodotto simile si evitano le salviette o i dischetti struccanti, dunque c’è un risparmio in termini di spazio)
  • pettine o spazzola
  • shampoo e balsamo, puntando su un prodotto 2 in 1
  • phon da viaggio
  • elastico per capelli e qualche molletta
  • lima per unghie (attenzione a sceglierne una non appuntita che riesca a passare i controlli)
  • pinzetta per la rimozione dei peli
  • profumo roll on

Photo Credit: freepik.com

Maria Chiara Barsanti

Classe 1988, Marketing Manager per mestiere, apparecchiatrice di tavole per passione. Condivido sui social tutto quello che penso, mangio indosso... case libri auto viaggi fogli di giornale. Scrivo di beauty, lifestyle e design.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.