Beauty Routine Low Cost

Prendersi cura di se stessi iniziando da una corretta beauty routine. Temi che non sia alla portata delle tue tasche? Non disperare, ecco 5 ottimi prodotti per una Beauty Routine Low Cost.

beauty-routine-low-cost
Tra le voci di budget per ogni ragazza, lo sappiamo bene, c’è quella dedicata alla propria bellezza, ecco perché oggi ci concentriamo sulla beauty routine low cost. A volte si pensa che la cura della propria pelle (skincare, clicca QUI per recuperare il nostro articolo in proposito) sia necessaria solo da un certa età in poi. Nulla di più sbagliato: ogni fase della vita ha le sue peculiarità e il nostro corpo va trattato bene fin dall’adolescenza.

Anche le pelli più giovani vanno curate e soprattutto… struccate! Partiamo proprio da qui. Uno passo fondamentale, infatti, è quello di non andare mai a letto truccate. Non solo la pelle subirà un invecchiamento precoce, ma nella maggior parte dei casi sarà più soggetta ad acne e punti neri.

Partiamo dalla fase strucco!

beauty-routine-low-costIniziamo con una scelta green, che tutela noi stesse e l’ambiente. Acquistiamo un guanto struccante al posto di salviette e/o dischetti. Questo GLOV (che potete acquistare cliccando QUI) è davvero morbidissimo e il costo iniziale verrà subito ammortizzato nel tempo.

Può essere usato fino a tre mesi, semplicemente con acqua oppure aggiungendo latte detergente e/o olio struccante. Immaginate a quanti prodotti usa e getta non acquisteremo e a che risparmio!

Beauty routine low cost: passiamo a un grande classico!

Acqua-di-rose
Una corretta beauty routine parte proprio dalla detersione. Dopo aver pulito il viso non può mancare l’applicazione del tonico (come consigliato anche dalla celebre disciplina coreana).

Un ottimo prodotto ad un prezzo davvero contenuto è il tonico rinfrescante Acqua alle Rose (che potete acquistare cliccando QUI). Grazie agli estratti di rose nobili ha proprietà idratanti, tonificanti, rinfrescanti.

Va applicato mattina e sera dopo aver lavato il viso

Parliamo di idratazione!

Beauty-routine-low-cost
Prima di procedere con il make up sarebbe sempre necessario utilizzare una crema idratante. Noi vi consigliamo di scegliere la nuova Garnier Bio Rose Glow (che potete acquistare cliccando QUI). Adattissima anche per contrastare le prime rughe d’espressione.

Grazie ai suoi pigmenti rosati, inoltre, dona un piacevole colorito all’incarnato e lo uniforma. Ha una formula 100% vegana cioè è prodotta solo con ingredienti di origine naturale.

The_ordinary
In abbinamento alla crema, a seconda delle caratteristiche della pelle (in caso non conosciate ancora il vostro, chiedete consiglio al dermatologo) l’ideale sarebbe aggiungere un siero.

I prodotti The Ordinary (che potete acquistare cliccando QUI) hanno davvero un ottimo rapporto qualità/prezzo. Potrete scegliere tra caffeina (per le occhiaie), vitamina C (per illuminare il volto), niacinamide (anti-macchie) e tanti altri prodotti per una beauty routine esemplare a prova di budget ridotti.

Concludiamo con l’immancabile maschera!

Beauty-routine-low-cost
Per concludere, conceditevi una coccola di tanto in tanto con una bella maschera in tessuto. Vi consigliamo quelle GYADA (che potete acquistare cliccando QUI) anche perché sono naturali e molto profumate. Il consiglio è quella di alternarne una idratante ad una purificante una volta a settimana.

Anche i patch per le occhiaie con effetto illuminante e defaticante aggiungeranno un tocco in più alla vostra skinecare. Ecco tutti i nostri consigli per una fantastica beauty routine low cost!

Maria Chiara Barsanti

Classe 1988, Marketing Manager per mestiere, Globetrotter per passione. Condivido sui social tutto quello che penso, mangio indosso... case libri auto viaggi fogli di giornale. Scrivo di lifestyle e design.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.