Pasqua e bambini piccoli? Da Kinder, ecco come organizzare una caccia alle uova

Da piccola ho sempre trascorso la mattina di Pasqua divertendomi con la caccia alle uova: mia nonna nascondeva degli ovetti per tutta la casa e poi trovavo l’uovo dei miei sogni nascosto in giardino. In questo modo mia madre riusciva a tenermi lontana dalla cioccolata prima del tempo – vengo da una famiglia di fissati, in cui era assolutamente vietato aprire l’uovo di cioccolata e gli altri dolci fino alla mattina della domenica – e contemporaneamente vivevo un’avventura unica e da me attesa tutto l’anno, esattamente come l’arrivo di Babbo Natale.

Coniglietto_di_Pasqua_ChezMaman

La tradizione della caccia alle uova è tipica del nord Europa, dove il corrispettivo pasquale di Santa Claus – il Coniglietto – la notte tra il sabato e la domenica nascondeva le uova in giro per le casa, invece di lasciare i suoi doni in bella vista sul tavolo o sotto al camino.

Non importa quanto sia grande la vostra casa, tanto di nascondigli ce ne possono essere comunque molti: sotto ai cuscini del divano, dietro al portapenne sulla scrivania, tra i barattoli in cucina e chi più ne ha più ne metta, approfittando dell’inizio della bella stagione, usate gli spazi esterni come giardini, balconi e terrazzi. Se non volete far mangiare troppi dolci ai vostri bimbi, potete fargli trovare anche degli ovetti decorati, oppure delle piccole uova di cartone al cui interno potete nascondere qualche giocattolino di loro gusto.

Decorazioni_Pasquali_ChezMaman

Come tutte le tradizioni del mondo anglosassone anche la caccia alle uova di Pasqua sta pian piano diffondendosi anche da noi, grazie soprattutto alle iniziative di marchi prestigiosi come Kinder: alzi la mano chi ha dei bimbi che non amano alla follia la cioccolata con più latte e meno cacao, che ha incentrato tutta la sua campagna promozionale proprio su questo divertente gioco.

Caccia_Alle_Uova_Kinder-ChezMaman

Con tre semplici passaggi: nascondi, cerca e trova e con l’aiuto del dado magico ai vostri bambini sarà garantita una giornata speciale, gioiosa e soprattutto ricca di cioccolata! Se volete saperne di più vi basterà cliccare QUI e Kinder vi darà dei consigli preziosissimi su dove nascondere gli ovetti speciali per i piccoli e non solo!

E voi che ne pensate della caccia alle uova di Pasqua?

N.B. Foto prese da internet

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine H.

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.