Volete fare conquiste la notte di Capodanno? Ecco cosa fare!

Ed eccoci, il count down è quasi iniziato e la notte dell’ultimo dell’anno è ormai alle porte. Oggi vedremo quali strategie utilizzare per conquistare l’uomo dei vostri sogni durante la notte più lunga dell’anno.

Ho per voi sei semplici regole, i tre si e i tre no, per conquistare la vostra preda… iniziamo con il cosa fare!

Cosa fare:

1. Divertitevi e rilassatevi!
Anche se il vostro ex è alla vostra stessa festa, anche se avete appena avuto un colpo di fulmine. L’ultima cosa che deve accadere è che Mister Giusto percepisca la vostra tensione. In fondo siete ospiti ad un party, niente spalle rigide e musi lunghi. Godetevi la festa anche se questo significa fingere!

2. Al momento del brindisi non tiratevi indietro.
Seguire il metodo non significa essere creature acide e glaciali. State a distanza di sicurezza durante il conto alla rovescia, ma una volta arrivata la mezzanotte andate da lui abbracciatelo con forza, fategli gli auguri di buon anno e poi andate da qualcun altro. Tutta la sera avrà pensato che non ve ne frega niente, l’abbraccio sulla mezzanotte lo stupirà e quando penserà che vi appiccicherete come una cozza, voi lo stupirete nuovamente limitandovi a qualche sorriso vago!

3. Fatevi rincorrere
Se il tipo che vi interessa vi ha a sua volta puntato voi fatevi rincorrere, cioè scappate e nascondetevi e lasciate che lui vi stani. Ok… ho capito passo a un esempio pratico. Vi piace un ragazzo e lui sembra contraccambiare il vostro interesse, la prima volta che vi verrà a parlare lasciatelo solo dopo tre minuti massimo, la seconda dopo uno, la terza dopo cinque e così via. L’amore per i maschi ha molto a che fare con la caccia, se voi scoprite in fretta tutte le vostre carte è probabile che lui passerà a una nuova preda.

Ps. La notte di Capodanno è fatta per osare… per cui se a fine serata vi avrà rincorso abbastanza potete anche andare fino in fondo… la regola del non dormire insieme, però, è valida anche a Capodanno!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.