Come stupire il partner per San Valentino

Come stupire il partner per San Valentino

Stupire il partner per San Valentino: come organizzare un San Valentino unico e speciale

Stupire il partner per San Valentino: tutti i consigli della nostra event planner Laura Netti.

San Valentino è alle porte, molti pensano che sia una festa inutile, uno spreco di soldi, l’amore va dimostrato tutti i giorni e bla bla bla… Per noi non è così, l’amore va sì dimostrato ogni giorno, ma è anche molto importante festeggiarlo! Chi ha detto che il consumismo è una cosa negativa, l’economia va incrementata e soprattutto i soldi spesi per chi si ama sono sempre ben spesi.

Quindi come rendere questo giorno davvero speciale? Sembra facile, ma per molti non lo è. Può capitare che si stia insieme da tanto e non si sappia più come stupire il proprio partner o, al contrario, magari si sta insieme da poco e non si conoscono ancora bene i suoi gusti.

Qualsiasi cosa si decida di fare l’importante è farlo con amore e sarà un successo. Intanto ecco qualche consiglio da cui potrete trarre ispirazione!

Stupire il partner a san Valentino pianificando per bene tutto

Stupire il partner per San Valentino

La parola d’ordine anche in questo caso è sempre “pianificare”. Che se si organizzi una serata o un weekend l’importante è sempre pianificare.

Se avete in mente una cena romantica prenotate il ristorante che avete scelto almeno quindici giorni prima, e ricordate di confermare la mattina stessa per non avere sorprese, se invece avete pensato ad un weekend informatevi bene sulle possibilità lavorative del vostro partner e, anche se non rivelate la meta, è sempre meglio avvertire prima, per dar la possibilità di organizzare i giorni di ferie.

Un San Valentino Gourmet

Se avete voglia di organizzare una cena romantica ma allo stesso tempo non volete risultare banali, potreste optare per una stupenda cena Gourmet.

Questo tipo di cena non è molto usuale, di solito quando si esce in coppia si preferiscono locali più informali per potersi sentire a proprio agio, San Valentino è un’occasione ottima per stupire il proprio partner dando sfogo a tutta la raffinatezza e l’eleganza di cui si dispone.

Cena romantica a casa per un San Valentino di coccole

Stupire il partner a San Valentino
Photo Credit: Bedoom Ideas | Michael Blog about Bedrooms Bedoom Ideas | Michael Blog about Bedrooms

Se si ha la fortuna di avere una casa a disposizione, è anche molto carina l’idea di una seratina al caldo con cenetta e film. Ovviamente va organizzato tutto nei minimi dettagli, dalle decorazioni al menù.

Per creare la giusta atmosfera prendete tantissime candele e sparpagliatele in tutta la casa, cospargete di petali rossi il pavimento e abbondate con i palloncini. Potete anche creare una sorta di caccia al tesoro con dei bigliettini all’interno dei palloncini che porteranno poi al regalo finale magari proprio sul tavolo che avete apparecchiato.

Per il menù scegliete qualcosa che siete sicuri possa piacere al vostro partner, magari proprio il suo piatto preferito. Il mio consiglio è di fare attenzione a non scegliere qualcosa di troppo elaborato, che necessiti di una preparazione particolarmente difficile. Vogliamo passare la serata con il partner, non con le padelle!

Shooting fotografico per San Valentino

Stupire il partner a San Valentino
Photo Credit: collage_cab on Pinterest

Siamo nell’epoca in cui la vanità la fa da padrona. Ogni giorno scattiamo foto, di noi stessi o di quello che ci circonda, quindi perché non immortalare il nostro amore regalando uno shooting fotografico di coppia al nostro partner?

In riva al mare o su un vero e proprio set fotografico, un bravo fotografo saprà rendere speciale il vostro giorno di San Valentino.

Un San Valentino all’insegna del Relax

Stupire il partner a San Valentino
Photo Credit: case da sogno on Pinterest

Può sembrare scontato, ma una bella giornata alla Spa è il regalo perfetto per godersi la giornata di San Valentino in totale relax, soprattutto se si è in un periodo di particolare stress.

Il tran tran quotidiano impedisce sempre di godersi un po’ di tempo con il proprio partner, ecco perché questa può essere un’ottima occasione come questa per farsi fare un bel massaggio rilassante e stare un po’ in ammollo in una vasca idromassaggio accanto al nostro amore senza doverci preoccupare di niente e di nessuno.

Un San Valentino in grande stile per stupire il proprio partner

Stupire il partner per San Valentino
Photo Credit: ohaveyouseenthis! on Pinterest

Se proprio vogliamo fare del nostro meglio e superare ogni aspettativa, possiamo organizzare anche una fantastica giornata di sorprese!

Iniziando dalla colazione a letto con un bigliettino che indica l’ora e il posto in cui ci faremo trovare, tipo in spiaggia con un suggestivo pic-nic, se il meteo lo permette. A seguire un massaggio pomeridiano per rilassarsi e rifocillarsi prima di una romantica cenetta a lume di candela, per poi concludere la serata in bellezza a casa, tra petali di rosa, candele e palloncini.

Cosa aspettate? Iniziate ad ingegnarvi per riuscire a stupire il vostro partner!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Laura Netti

Laura è l'esperta di eventi e di organizzazioni del team di Madeleine H. Vive a Napoli con suo marito e i suoi due bambini e lavora come wedding planner ed event manager.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.