Oggi è la festa della mamma, anche di vostra suocera… ecco qualche consiglio per gestirla al meglio!

Lo sapete vero che anche le suocere sono mamme? Sì, mie care sono le adorate mammine dei nostri Mister Giusti e ricordatevi che per la maggior parte dei maschi italiani la madre è sempre il modello di ogni perfezione e virtù. Se siete agli inizi di una storia è meglio che facciate subito i conti con questa realtà e che impariate a gestire i vostri rapporti con lei.

Ecco qualche piccolo consiglio per fare in modo che lei sia per voi una preziosa alleata e non un grosso problema:
_Mai entrare in competizione.
Ci sono gare in cui si parte sconfitte ancora prima di scendere in campo e quella con la suocera è una di queste. Ricordatevi che voi siete le compagne loro le mamme ruoli diversi che non devono MAI entrare in conflitto tra di loro. Vi faccio un esempio facile facile, se il vostro uomo è convinto che lei sia la regina della lasagna voi evitate di preparane una che deve essere a tutti i costi più buona!
_ Non chiamatela “mamma”
Lo so che è di una banalità infinita, ma lei non è la vostra mamma. Per cui per quanto le vogliate bene e abbiate bisogno che lei vi consideri come una figlia dovete mantenere sempre un po’ di sana distanza. Lo ripeto i ruoli devono essere sempre ben definiti per cui rivolgetevi a lei chiamandola per nome e dandole del tu, ma solo se ve lo ha chiesto esplicitamente. Altrimenti datele del lei e chiamatela signora. Il rispetto è sempre alla base di un rapporto sano!
_Sane e giuste distanze
Non c’è bisogno di partecipare sempre e a tutte le riunioni di famiglia, anzi. A volte spingere il vostro compagno verso un rapporto autonomo con la sua famiglia può essere un vantaggio. State molto attente, però, ci sono occasioni in cui la vostra presenza è indispensabile anche se vostra suocera non la sopportate… tipo il compleanno di lei! E quando sceglierete la vostra casa evitate il suo stesso palazzo e anche la stessa strada, volerle bene alla giusta distanza creerà un rapporto molto sano!
_ Non entrate in conflitto
Mettiamo il caso che vostra suocera sia peggio di Jane Fonda nel film con Jennifer Lopez, che senza motivo vi detesti e che sia lei ad essere in competizione con voi, come vi comportate? No fare di tutto per allontanare madre e figlio non è la risposta corretta. Cercate di vederla il giusto, mantenete le distanze ma incoraggiato il vostro Mister Giusto a stare con lei, vedrete che questo a lungo faciliterà le cose tra voi. E se proprio sentite il bisogno di lagnarvi fatelo con un’amica, non con il vostro fidanzato!

E voi andate d’accordo con la mamma del vostro compagno?

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.