In amore c’è sempre una scelta, parola di Love Coach

Lo ammetto, è vero. Io sono la Love Coach che ha scritto che non esiste un uomo inconquistabile, se lo hai baciato almeno una volta. Sono anche quella che vi deve dire una cosa brutta. Una cosa che a un certo punto qualcuno vi devo dire. Non tutti possono stare con tutti. Nel senso che ci sono persone che tra di loro sono assolutamente incompatibili.

Non date questa cosa così per scontata, perché non lo è.

Soprattutto per noi donne. Come Love Coach ho una casella di posta che straripa di mail di ragazze che non si rendono conto che si sono imbattute in un tipo che non fa assolutamente per loro, e si ostinano a provare in tutti i modi per fare andare le cose anche contro ogni evidenza. Una relazione che funziona è l’incastro di mille componenti. Pensate di avere a che fare con un puzzle, avete due pezzi che non hanno niente a che fare l’uno con l’altro e vi ostinate a metterli insieme. Quando volete a tutti i costi essere felici accanto a un uomo che non fa per voi, state facendo la stessa identica cosa.

Love-Coach-ChezMadeleine
Photo Credit: FreePik.com

La cosa che più non capisco di alcune donne è che spesso si innamorano di un uomo e poi lo vogliono a tutti i costi cambiare. Ma le persone non cambiano, a meno che non lo vogliano loro, quando iniziate una storia questa cosa dovreste tenerla sempre in mente. Ascoltatemi perché questa non è una cosa che mi ha detto una Love Coach, ma mia nonna. Se siete una persona gelosissima e vi fidanzate con un agente di modelle, allora o trovate il modo di placare le vostre manie di controllo – magari chiedete l’aiuto di una santone o ricorrete all’ipnosi – oppure lasciate perdere. Perché fidatevi di me quando vi dico che certe prove non sono così facili da superare.

Oppure se sentite che è il momento di iniziare a pensare a una relazione stabile, che avete voglia di una casetta con il giardino, un cane e un paio di marmocchi che vi allietino con i loro gorgheggi le vostre nottate, forse quel tizio con la fama da donnaiolo che avete puntato non fa per voi. Fidanzarsi con uno che non ha nessuna intenzione di mettere la testa a posto deve essere un gioco, una sfida in cui dovete partire con l’idea di non avere niente da perdere, altrimenti siete già state sconfitte.

Perché situazioni simili – ne ho elencate solo due ma potrei citarvene infinite – vi potrebbero portare davvero a sentirvi senza via di uscita. Incastrate con un uomo accanto che non potrà mai rendervi felici davvero. Se è così che vi sentite, allora sappiate che avete sempre una scelta e quella scelta è mollare. Mollare tutto, mollare lui, mollare quella storia che vi fa solo male.

Love-Coach-ChezMadeleine
Photo Credit: FreePik.com

Quello che succede dopo la parola fine può farvi paura, ma credetemi quando una storia non può andare avanti c’è solo una cosa da fare chiuderla e andare avanti per quanto male possa fare.

Photo Credit: FreePik.com

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

1 Commento
  1. Quante cose giuste, M. Non c’è nulla di sbagliato, è proprio come dici tu. Dall’inizio alla fine. La parola fine può fare tanta paura, ma poi la rinascita è bellissima perché succede qualcosa che pensavi non sarebbe più accaduta e, cioè, rialzarsi, smettere di star male e divertirsi. Conquistare uno stronzo deve essere un passatempo e non un qualcosa che ci crea ansia e stress, ma qualcosa che ci diverte fare. E non bisogna mai forzare due pezzi del puzzle diversi, perché non si incastreranno mai, piuttosto di scontreranno e si distruggeranno i bordi.

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.