Cosa fa – e cosa non può fare – una Love Coach

La cosa che amo di più del mio lavoro da Love Coach è la possibilità di aiutare tante persone a superare momenti difficili, a recuperare fiducia in loro stesse e magari ritrovare un sorriso. Ogni giorno ricevo tantissime mail a cui rispondo personalmente e a cui riesco sempre a dedicare il giusto tempo e la giusta attenzione (cliccate QUI per accedere al form de La Posta del Cuore). Ci sono ragazze che mi scrivono per sfogarsi, alcune per cercare una vera soluzione ai loro problemi, altre che mi scrivono una volta e poi basta, altre ancore spariscono un po’ e poi tornano (mica solo gli uomini lo fanno 😉 ) e poi ci sono quelle che vorrebbero la luna.

Mi spiego meglio, ad agosto, nonostante le vacanze, il sole, il mare e una bimba di pochi mesi, sono riuscita comunque a rispondervi alle mail anche se a volte potevano passare alcuni giorni. A colpire maggiormente la mia attenzione è stata una ragazza che nell’arco di un fine settimana mi ha mandato quasi cinque mail per raccontarmi la sua storia. Mi piaceva l’idea che anche se non ero ancora riuscita a  risponderle lei continuasse comunque a scrivermi.

I problemi, però, sono arrivati proprio con le mie risposte. Il suo era un caso abbastanza classico e tipico: fase ossessiva compulsiva da post rottura (non è un termine tecnico da psicologa, ma mio per identificare la smania che prende a tutte, quando un rapporto non va come vogliamo noi). Come ben sapete, quando si è esagerato con mail, messaggi, chiamate e piccioni viaggiatori c’è solo una cosa da fare: sparire.

Il problema è che lei voleva che io risolvessi i suoi problemi e che con un mio intervento – divino – tutto si sistemasse senza fare nessuna fatica. Questo non lo posso fare.

Le magie e i miracoli non sono capacità di cui è dotata una Love Coach.

Come Love Coach, infatti, posso farvi notare quali sono gli errori che hanno portato il vostro rapporto a logorarsi e a finire, cosa sbagliate nell’approccio a un uomo e magari indicarvi una nuova strada da seguire per cambiare le cose. Non ho formule magiche che ripetute sei volte, sotto la luna piena, quando Venere è in trigono a Marte, dopo aver bevuto un estratto di radice di mandragola e aver acceso sei candele bianche profumate al bergamotto, vi porteranno Mister Giusto impacchettato sotto casa!

Alla seconda tirata di orecchie, infatti, proprio lei che mi aveva subissato di mail e messaggi è sparita nel nulla, io spero per lei che così come è riuscita a evaporare con me lo abbia fatto anche con il suo ex..

Nb. Photo Credit: EconomíaYMarketing.com

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

2 Commenti
  1. Buonsera, avrei bisogno di qualche strategia, o consigli, ho avuto una bellissima storia d’amore , durata 8 anni, eravamo sposati poi io mi sono separata e divorziata, lui no, l’anno scorso ci siamo frequentati e lui mi ha detto che avrebbe preparato il nostro nido d’amore, era molto preso, poi dopo una settimana che non lo sentivo gli mandai un sms, lui mi richiamò e mi disse che aveva una figlia da mantenere, figlia che è sana e ha 23 anni, fidanzata e quindi con la sua vita.Mi sono messa a piangere non capisco cosa sia successo, ho lasciato passare un po, lo ricontatto e lui mi dice che non è l’uomo per me , ci sentiamo comunque, prima di Natale andiamo due giorni a Roma, e mi dice ci torneremo, anche lui emozionato, ci sentiamo e ci rivediamo per un po, poi all’improvviso lui sparisce, mi dice che nessuno lo vuole, io gli avevo offerto di stare da me, mi manda una foto che piange, sono passati 4 mesi e non l’ho più sentito, 15 giorni fa gli mando un sms chiedendogli come sta, lui risponde quasi subito dicendomi benino e mi chiama tesoro mi chiede come sto e gli rispondo come te , poi più nulla, non ho dubbi ne su lui ne sull’amore stesso, che faccio? grazie per un consiglio , una strategia non so cosa fare

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.