Mascherina: proteggersi dal coronavirus con stile!

La mascherina come accessorio di tendenza

Mascherina: proteggersi dal coronavirus con stile – I consigli della nostra esperta di tendenze Marty Cavaliere

Con la consapevolezza di una pandemia in atto, siamo ormai abituati a convivere con una mascherina protettiva sul viso per salvaguardare la nostra salute e quella di chi ci circonda. Dopo un iniziale vero e proprio assalto all’acquisto delle mascherine e una forte speculazione sui prezzi di queste ultime, oggi qualcosa è cambiato.

Fortunatamente, grazie ai tutorial che si trovano sul web e alle numerose case di moda, in commercio troviamo mascherine di ogni genere. Ormai si parla di un vero e proprio accessorio di tendenza, ideale da essere indossato con qualunque outfit.

Vediamo allora come non rinunciare allo stile indossando le opportune precauzioni.

Mascherina: un accessorio da abbinare al proprio hairstyle

Photo Credit: Mariferpd on Pinterest

Una delle tendenze più diffuse, quando si parla di mascherina, è abbinarla ad una fascia per capelli, un tocco super glamour per l’estate che avanza. Se l’idea vi attrae, fate attenzione, però, a non esagerare! Con l’utilizzo della mascherina dobbiamo essere più paghe con gli accessori che eravamo soliti indossare.

I motivi sono principalmente due: praticità ed estetica. Con il caldo estivo, riempire il viso di accessori non favorisce del tutto l’utilizzo della mascherina. A questo proposito arriva in soccorso la fascia per capelli: l’idea è quella di intonarla alla mascherina, ma non sempre il risultato è garantito. Potrebbe essere cool, così come un flop!

Puntate su accessori minimal che non appesantiscano l’hairstyle: foulard, cerchietti bombati, fermagli maxi e fasce in tessuto renderanno il vostro look super trendy. Al contrario accessori per capelli ingombranti e impegnativi rischieranno di rendere il vostro aspetto too much!

La mascherina perfetta: attenzione al colore degli occhi e dei capelli!

Mascherina - proteggersi dal coronavirus con stile
Photo Credit: Merriment Design on Pinterest

Quando ci si appresta a scegliere il colore e la fantasia della mascherina è importante tenere in considerazione alcuni aspetti del vostro viso. È meglio optare per varianti che aiutino a risaltare gli occhi e l’incarnato.

Giocate di contrasti e armonie con il colore dei vostri occhi e capelli, se avete i capelli scuri ad esempio potrebbero starvi bene i colori autunnali, al contrario se avete capelli biondo scuro, i toni pastello.

Rinunciate, se possibile, a colori scuri, poiché andrebbero ad incupire e a togliere luminosità al viso. Prediligete fantasie eleganti e per un tocco glam riprendete un colore dell’outfit che indossate.

Estate 2020: proteggersi dal Coronavirus con stile in spiaggia

Mascherina - proteggersi dal coronavirus con stile

Oggi, indossare la mascherina è il primo gesto per proteggersi e nonostante l’emergenza pare stia pian piano regredendo, tutto fa pensare che si dovrà portare ancora per molto. In ogni caso, sarà l’accessorio dell’estate 2020. Ecco perché sembra diffondersi la tendenza di abbinare la mascherina al costume da bagno.

Andando incontro all’estate molte sono abituate ad indossare cappelli per il sole, anche qui la regola è non esagerare. L’accoppiata cappello-mascherina potrebbe essere eccessiva, prediligete dunque mascherine dai colori neutri a cui abbinare un cappello con visiera e un costume a fantasia, in caso contrario un costume tinta unita sarà perfetto per essere abbinato con una mascherina dello stesso tessuto e colore.

Mascherina per bambini: come renderle allettanti

Mascherina - proteggersi dal coronavirus con stile
Photo Credit: Grape Soda Club on Pinterest

È importante insegnare ai bambini in che modo utilizzare la mascherina. Lavarsi sempre le mani prima di indossarla e non toccarla troppo anche quando la devono togliere può essere noioso e l’impazienza dei bambini non aiuta.

Fortunatamente il mercato si impegna nella produzione di mascherine che possono allietare anche i bambini più ostili. Se ne trovano infatti di diverse fantasie: dalla stampa dei loro beniamini a quelle classiche con orsacchiotti e stelline. Sono certa che l’unica difficoltà per loro sarà scegliere la loro preferita.

Proteggersi dal Coronavirus con stile: mascherina come accessorio o optional?

Mascherina - proteggersi dal coronavirus con stile
Photo Credit: Catwalk Connection on Pinterest

Vi sarà capitato di fare un giro in centro, al parco o al mare e di aver notato persone senza alcuna protezione. Ormai le case di moda considerano la mascherina un accessorio di tendenza, ma c’è un lato negativo. Probabilmente il termine “accessorio” è stato preso alla lettera ed è per questo che si è diffuso l’uso a mo’ di borsetta o bracciale, in un utilizzo sbagliato e nel non rispetto delle persone che si circondano e di quelle che sono venute a mancare.

Le mascherine in tessuto non sono presidi sanitari, ma risultano comunque utili a proteggersi, sono un’alternativa economica e utile per diminuire il devastante effetto sull’ambiente che hanno le mascherine usa-e-getta.

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Marty

Marty è la più piccola del team di Madeleine H. e come tutte le ragazze contemporanee è molto attenta alla moda e allo stile. Per questo è la nostra esperta di tendenze e ci svela tutti i segreti di ciò che è trendy.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.