Parto in aereo per un fine settimana di lavoro e non solo… cosa mi porto?

Spesso mi capita di dover partire per il fine settimana di lavoro con l’aereo e ormai sono diventata espertissima di come creare la valigia perfetta per pochi giorni, tutta concentrata in un minitrolley di quelli accettati anche dalle compagnie aeree più rigide.

Il trucco – come al solito in questi casi – è portare con sé dei vestiti che possano abbinarsi tra loro e creare diversi outfit buoni per più occasioni d’uso. Eccovi i capi che non dovranno assolutamente mancare nella vostra valigia. Curate sempre il vostro look anche durante il viaggio, perché i migliori incontri si fanno proprio tra l’aeroporto e la stazione e viaggiare leggere è fondamentale, perché anche se non lo diranno mai gli uomini queste cose le notano… eccome se le notano!


13584883-illustrazione-di-una-giovane-donna-con-una-valigia-in-aeroporto

1. L’abito versatile
Se mi dessero un euro per ogni volta che ho detto che l’abitino nero è il capo più importante di tutto il vostro guardaroba sarei milionaria. Perfetto con una giacca per le occasioni di lavoro, favoloso con i tacchi alti per una serata e sempre giustissimo anche con un anfibio e un giubbino di pelle. Cosa desiderare di più?
2. Il jeans
Non so voi, ma io nel mio armadio ho jeans di tutti i tipi. Modelli diversi, colori diversi e persino lavaggi diversi per lo stesso capo. Mi raccomando ragazze a scegliere sempre il tipo più adatto alla vostra fisicità e un modello che vi doni sia con un tacco, così da usarlo per le uscite serali, sia con le scarpe basse. Se nel vostro soggiorno fuori avete in previsione incontri di lavoro mi raccomando lasciate a casa i jeans strappati che non sono adatti alle tipe professionali 😉
3. La felpa
Dio benedica le ultime tendenze che hanno riproposto prepotentemente questo capo. Caldo, comodo e adesso di tendenza, potrete abbinarlo sia con i jeans e un anfibio sia con l’abitino nero e se fa più caldo del previsto potete sempre legare la vostra felpa in vita come facevano noi ragazzine negli anni novanta!
4. Il Blazer
Ma quanto sono belle le giacche dal taglio maschile? Io ho un armadio pieno di blazer di tutti i colori. Con il jeans e i tacchi renderanno il vostro out fit perfetto per il fine settimana di lavoro, con il tubino nero e gli anfibi sarete stilose e di tendenza senza essere troppo impostate.
5. Il décolleté
Con poco spazio nella valigia e dovendo scegliere solo un paio di scarpe da portare con voi il mio consiglio è quello di non lasciare a casa le care vecchie amate décolleté. Meno comode di uno stivaletto, certamente, ma molto più versatili e giuste per il lavoro vedrete che non vi pentirete affatto di averle scelte per questa occasione d’uso.
6. L’anfibio
Comodi, belli e di tendenza… cosa desiderare di più da una scarpa? Ideali per un giorno sportivo o per una serata rock, vedrete che sarà molto più facile scappare allo scoccare della mezzanotte rispetto alle scarpette di cristallo di Cenerentola!
7. La camicia bianca
La camicia bianca nell’armadio di una donna è come una cipolla nella dispensa di uno chef, c’è poco da fare. Ideale per il lavoro e perfetta anche per una situazione meno formale, la vostra camicetta sarà sempre un passepartout per i vostri viaggi di lavoro e non solo.

Pochi capi che abbinati nella giusta maniera creeranno 4 outfit diversi perfetti per il viaggio, la sera e il lavoro!!!

Look_Giorno_ChezMadeleine

Look_Ufficio_ChezMadeleineLook_Giorno_ChezMadeleineLook_Sera_ChezMadeleine

 

Felpa: Mango
Anfibio: ASH
Jeans: HM
Camicia: Zara
Blazer: Zara
Giacca di Pelle: HM
Abito: Mango
Décolleté: Marc Ellis

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.