Avete in previsione di fare follie in discoteca? Ecco per voi qualche consiglio per il look giusto – Parte 1

La discoteca è da sempre uno dei luoghi simbolo del rimorchio, tutti quei ragazzi che entrano nel locale con il preciso scopo di portarsi a casa almeno il numero di una bella donzella. Io lo dico subito, non sono affatto contraria agli amori nati tra la musica a tutto volume e le luci stroboscopiche, ma di questo parleremo un altro giorno. Oggi, invece, ci concentriamo sul look più giusto, quello che vi farà notare nella folla, perché il fine settimana si avvicina ed è giusto che vi facciate trovare pronte.

Lo dico subito, per me questo post non è stato semplicissimo. Devo fare outing, rispetto a quando ero una ventenne single ora che sono felicemente sposatale mie serate brave sono drasticamente diminuite. Quando, però, mi capita di uscire per andare a fare quattro salti rimango spesso interdetta dai vestiti sempre più succinti delle ragazzine, a cui in alcuni casi manca solo una scritta SALDI addosso. Ho visto gonne troppo corte e magliette troppo scollate. Io mi rendo conto che in un locale bisogna cercare di colpire l’occhio della nostra preda e tra le luci basse e la forte concorrenza si deve puntare sul sicuro, ma siete sicure che il messaggio che si invia sia quello corretto?

Io vi consiglio, invece, di giocare con qualche dettaglio che possa attirare l’attenzione e di mettere in risalto i vostri punti forti. Se avete un bel décolleté non c’è niente di male a metterlo in mostra, ma forse eviterei di abbinarlo con una minigonna da urlo e vice versa. Lo stesso vale per il make-up. È vero che la sera potete osare di più, ma non dimenticate mai di rispettare la regola che vuole che se si truccano più gli occhi vanno lasciate le labbra naturali o il contrario. Se amate i rossetti dai colori molto forti limitatevi a curare la base e mettere giusto un po’ di mascara, se, invece, volete esaltare i vostri occhi con un bel make-up smokey eyes allora sulla bocca basta giusto un velo di gloss.

Make-Up

Per quanto riguarda l’outfit oggi vediamo qualcosa di non eccessivo, perfetto per serate non troppo impegnative e per quelle ragazze con il gusto un po’ dark. Ecco un look in cui domina il nero, il colore della notte per eccellenza e dove un piccolo tocco di colore servirà ad attirare su di voi la giusta attenzione. Per le ragazze con le gambe sottili consiglio un bel jeans skinny da abbinare con una blusa in tinta, tacchi altrissimi, ma -siccome in discoteca dovrete stare ore in piedi – molto accollate e comode, un paio di fili di perle e come tocche finale una bella borsa a tracolla -così non correte il rischio di doverla lasciare in giro – forse Mister Giusto non guarderà voi per prima, ma fidatevi… una volta che l’occhio gli cadrà su di voi non passerà oltre… ed alla fine è questo che conta davvero!

Collage

NB. Il Jeans è Zara, La pochette è Fendi, il tronchetto è di Marc Ellis, la blusa è Mango e gli orecchini sono Chanel!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.