Coprirsi dal freddo e restare alla moda!

Come coprirsi dal freddo e restare alla moda!

Coprirsi dal freddo: capospalla, fedele amico per l’inverno

È ora di dire addio alle giacche leggere e di rispolverare la tanto temuta collezione invernale: lana, pelliccia ecologica e bear coat saranno nostri fedeli amici fino al ritorno della stagione calda.

Coprirsi è importante al fine di evitare di ritrovarsi sul divano a sorseggiare brodino e accumulare kleenex e se la combo ‘essere alla moda’ e ‘coprirsi dal freddo’ per voi è utopia… questo è l’articolo perfetto con tutti i consigli della nostra esperta di tendenze Martina Cavaliere!

Must have dell’inverno: cappotto nero e piumino

Coprirsi dal freddo (2)

Il cappotto nero e il piumino sono capi evergreen: da sempre presenti nel guardaroba di ogni donna.

Il primo abbinabile con outfit casual ed eleganti ma meno utile a contrastare il freddo intenso dell’inverno. Il piumino potrebbe risultare goffo ed ingombrante ma con alcuni accorgimenti il risultato sarà top!

Il segreto? Puntare sui giusti abbinamenti ed evitare l’effetto extra volume. Ad esempio con un piumino avvitato o di media lunghezza sarà meglio abbinare pantaloni skinny con tacchi o stivali al ginocchio in modo tale da slanciare la figura. Al contrario con bomber corti è indicato indossare capi avvitati e a vita alta.

Coprirsi dal freddo: il Teddy bear coat

Coprirsi dal freddo
Photo Credit: Fashiotopia on Pinterest

Anche se il nome fa pensare a tutt’altro, il teddy bear coat è il cappotto più acclamato degli ultimi anni: l’abbiamo visto in passerella, sui social network e nei negozi. E il suo successo non è privo di fondamento: è caldo, alla moda ed economico.

Altro motivo per aggiungerlo alla vostra collezione? È facile da abbinare! Grazie a questo capo, non occorrerà indossare abbigliamento da eschimese o un numero indefinito di strati di abiti: il teddy bear coat, infatti, può essere indossato a gambe nude e con abiti succinti e sexy.

Allo stesso modo può essere abbinato con sneakers e jeans, abiti o dolcevita a collo alto e gonne e camicie… risultato? Un outfit sexy e super glamour.

La mantella: il trend dell’inverno

Coprirsi dal freddo
Photo Credit: Tatler UK on Pinterest

La mantella rappresenta una calda e valida alternativa al classico cappotto invernale.
Si tratta di un capo versatile, comodo e perfetto per tutte: aiuta a camuffare gli inestetismi del fisico che tanto ci spaventano e valorizza i punti di forza. Ovviamente se indossato nel modo giusto.

Se vi state già affannando a capire qual è questo modo giusto, tranquille: ci sono io! La particolarità di questo capo sta nella sua semplicità: se indossate la mantella con dei jeans a sigaretta, cropped pants, pantaloni a zampa il risultato sarà un look originale e raffinato.

Cappello a larga tesa, cintura in vita, stivali al ginocchio o una spilla vintage e originale eviteranno di farvi perdere la testa alla ricerca dell’abbinamento perfetto e renderanno la vostra figura super trendy!

Coprirsi dal freddo con la pelliccia ecologica: calda, eco-friendly e alla moda!

Coprirsi dal freddo
Photo Credit: Trendblog App on Pinterest

La pelliccia ecologica è un’alternativa super stilosa, versatile e informale. La collezione di questo inverno prevede nuance vivaci: fucsia,arancio e giallo sono perfette per rendere una giornata multivitaminica. Al contrario, i toni pastello e i toni caldi si adatteranno anche ai look delle meno audaci.

Piccolo suggerimento: indossata con mini-dress renderà il vostro look sensuale e molto cool!

Cappotto in lana: fantasie e tonalità di tendenza

Coprirsi dal freddo

Il cappotto è un capospalla che esiste da praticamente sempre! Chi non ha mai visto una vecchia foto dei nostri nonni in cui trionfavano eleganza e raffinatezza? Ebbene: acclamato per la sua eleganza, negli anni ha subito modifiche stando sempre al passo con i nuovi trend.

Quali? Fra i classici colori e tessuti, oltre al sempreverde cappotto nero o cammello, vi sono stampe animalier, tartan, pied de poule, eco-pelle, colori accesi e vivaci. Stili e caratteristiche per ogni gusto e forma: corti e lunghi, con cintura o tessuti a contrasto.
Quadrettini, zigzag e spalline imbottite sono ideali per chi vuole sfoggiare un look formale e, con l’aggiunta di una borsa a un manico e degli orecchini al lobo o pendenti, lo stile vintage è assicurato!

Per le amanti della raffinatezza e dell’eleganza, in commercio troverete cappotti con inserti particolari, con soffici polsini o collo in eco-pelliccia, o cinture e spille gioiello che renderanno il vostro capo luminoso e chic.

Cosa aspettate, corrette a scegliere il capo che fa per voi!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Marty

Marty è la più piccola del team di Madeleine H. e come tutte le ragazze contemporanee è molto attenta alla moda e allo stile. Per questo è la nostra esperta di tendenze e ci svela tutti i segreti di ciò che è trendy.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.