Come resistere a scrivergli

Spesso il dito ci brucia, prendiamo il telefono e sentiamo quella irrefrenabile voglia di mandargli un messaggio. Non sempre, però, è la soluzione migliore. Scopriamo insieme come resistere a scrivergli.

Come resistere a scrivergli? Come si fa ad arginare l’istinto di mandargli qualcosa, rispondergli una storia, lanciargli contro un piccione viaggiatore quando non dovremmo farlo?

Per prima cosa se state leggendo questo post i casi sono due:

  • Siete in periodo di no contact con il vostro ex
  • State attuando una strategia con uno che vi piace.

Lo so che vi sembrano situazioni diametralmente opposte ma credetemi non è così. Non importa quale sia la vostra situazione e perché abbiate l’esigenza di resistere. L’importante è imparare a gestire la voglia di contattarlo.

Primo passo: ricordatevi del perché non è giusto scrivergli!

come-resistere -a-scrivergli

Quando sentiamo l’impulso, quella voglia di fare necessariamente qualcosa perdiamo di vista cosa è davvero importante. E – come vi ho chiaramente detto ne Il Metodo che potete acquistare cliccando QUI – il primo passo per conquistare – o riconquistare – l’amor è mantenere la lucidità.

Per cui quando sentite quella voglia di scrivergli fare come facevamo una volta. Mollate il telefono, nascondetelo, sbagliate il codice 6 volte e prendete in mano carta e penna.

Qui avete due opzioni:

  • Scrivete a lui quello che vorreste dirgli (e lo rileggete 10 volte di cui tre a voce alta)
  • Scrivete tutti i motivi per cui scrivergli non è una buona idea.

Insomma se togliere l’attenzione da lui vi è impossibile dovete incanalare questa attenzione su qualcosa di innocuo.

Ecco perché dovete scrivere a penna e non usando il telefono. Primo quando scriviamo a penna ci mettiamo un tempo enormemente più lungo. Secondo poi, in questo modo non rischierete di inviargli il messaggio per sbaglio!!!!

Le cose da non fare per non scrivergli!

Come-resistere-a-scrivergli

Se dopo avergli scritto una bella lettera d’amore in stile anni ’80 o aver buttato giù una lunghissima lista dei motivi per cui non scrivergli è la soluzione, siete ancora in preda alla voglia di farlo abbiamo la soluzione per voi.

In QUESTO articolo troverete una serie di consigli utili per spostare la vostra attenzione su altro e distrarvi.  Ora, però, oltre a dirvi cosa fare per non scrivergli bisogna capire cosa non dovete assolutamente fare. Ma proprio no e proprio mai.

Per prima cosa stalkerarlo sui social (clicca QUI per fare il test per capire quanto lo spii) è sconsigliatissimo.  Per recuperare la lucidità e decidere in maniera razionale se è giusto contattarlo oppure no vi serve lucidità. Mettervi là a controllare quello che fa sui social, quanti like mette, con chi è e cosa fa non è il modo migliore per staccarvi e tornare lucide.

Idem ossessionare le vostre amiche con tutte le vostre elucubrazioni mentali. Stare su tutti gli scenari possibili non è il modo migliore per recuperare la vostra lucidità. Ricordatevi sempre che non potete entrare nella mente di un’altra persona. A volte noi stesse non ci rendiamo conto del perché ci comportiamo in un certo modo, come possiamo riuscire ad avere certezza di cosa sia nel cervello e nel cuore di chi ci piace?

Per cui quando venite investite da quella voglia matta di fare qualcosa fate un bel respiro. Ricordatevi che dovete restare lucide ed evitare errori che potrebbero costarvi caro. E quando proprio non sapete come fare per resistere a scrivergli,  mandateci una bella mail a La Posta del Cuore!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.