Se lei è troppo gelosa

Avere una relazione con qualcuno che ci controlla e vuole sapere in ogni momento cosa facciamo e cosa no, non è semplice. Quando si ama si cerca sempre il compromesso ma a volte è difficile. Se lei è troppo gelosa cosa fare?

Come riuscire ad avere una relazione serena se lei è troppo gelosa? Eh già perché abbiamo parlato di uomini gelosi (cliccate QUI e QUI per rileggere gli articoli e QUI per ascoltare il Podcast) ma anche noi donne non scherziamo mica!

Ovviamente in questo articolo non parliamo di quel pizzico di gelosia sana che in ogni coppia ci dovrebbe sempre essere. Faccio una premessa: sono la persona meno gelosa al mondo. Se, però, manca quel tuffo al cuore quando il nostro partner fa un apprezzamento o viene corteggiato c’è qualcosa che non va nella coppia.

Solo che un conto è sentire qualcosa alla pancia e saperla gestire, un altro è cercare di controllare l’altra persona. Ecco quando s’incappa in una persona molto gelosa non è mai semplice.

Sto parlando di:

  • controllo
  • recriminazioni
  • scenate
  • miliardi di domande

Giusto per citare le situazioni più comuni in cui possiamo incappare. Oggi per la rubrica For Man ci concentriamo su come gestire una relazione con una fidanzata troppo gelosa!

Di che gelosia parliamo…

se-lei-e-troppo-gelosa

Sicuramente una donna gelosa è diversa da un uomo geloso. Nessuna donna metterebbe mai bocca sul tipo di abbigliamento del compagno, per esempio. Quello che non cambia è il desiderio di controllare l’altro, il venire sopraffatti dall’insicurezza che una terza persona s’insinui nella nostra relazione.

Prima di parlare di gestione, cerchiamo di capire però il perché ci troviamo di fronte a una ragazza troppo gelosa. E i motivi possono essere solo e soltanto due.

La gelosia è motivata per tutta una serie di episodi successi in precedenza, oppure no?

Cosa cambia? Il modo naturale di porci di fronte agli attacchi di gelosia. Se sappiamo che in passato abbiamo sbagliato, il nostro sentirci in colpa ci porterà a essere più tolleranti. Al contrario, se la gelosia nasce da una profonda insicurezza che non ha niente a che vedere con i nostri comportamenti è più facile che veniamo esasperati prima.

In entrambi i casi il rischio è che il volerci controllare alla lunga porti il rapporto a logorarsi e a terminare. E spesso è un peccato perché mi è capitato spesso di lavorare con rotture causate soltanto dalla gelosia incontrollata.

Come arginare la situazione…

se-lei-e-troppo-gelosa

A prescindere dal perché la fidanzata è gelosa, è importante capire che servono dei paletti. Assecondare in questo caso non è mai la soluzione, anzi. Anche se avete sbagliato voi in precedenza non accettate perdoni condizionati. Il rischio è che alla lunga voi non riusciate mai a recuperare e il rapporto si logora ogni giorno di più.

Se date corda a una fidanzata gelosa lei alzerà sempre di più l’asticella. Il calcetto con gli amici no, una pizza con un cugino figuriamoci e guardare il tuo telefono perché no! Ecco tutto questo non è in alcun modo giustificabile.

Siate fermi e irremovibili.

E siatelo dal primissimo campanello di allarme. Decidete cosa è tollerabile e cosa no. Se iniziate a giustificare le scenate – anche quelle in pubblico – poi tornare indietro sarà impossibile. Esattamente come impossibile sarà una relazione con una fidanzata troppo gelosa.

Essere chiari e fermi potrà solo fare bene a voi e all’altra persona. I gelosi patologici spesso s’illudono che i loro comportamenti sono giusti e che se non avete niente da nascondere potete farvi controllare. Ecco questo è inaccettabile, non lo dimenticate mai!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.