Come scegliere il preservativo giusto

Come scegliere il preservativo giusto? Ovvero una mini guida per scegliere la migliore protezione possibile per vivere il sesso sicuri e felici?

L’appuntamento di oggi con la rubrica Adesso Sesso, è dedicato all’informazione; in particolare approfondiremo il tema come scegliere il preservativo giusto!

Pensateci bene…. purtroppo scegliere il preservativo sembra una cosa semplicissima e si lascia troppo spesso al caso! Non si può andare al supermercato e prendere la prima cosa che capita sottomano.

Perché sbagliare il profilattico può rendere una serata che aveva tutte le premesse per essere speciale in una specie di incubo. Facciamo un gioco: chiudete gli occhi e immaginate:

  • se il preservativo è troppo grande;
  • se è troppo stretto
  • se ha una profumazione forte che non vi piace

Il problema è che ancora oggi in Italia tutto quello che gira intorno al sesso viene visto come un taboo. Capita fin troppo spesso che il semplice acquisto di preservativo diventi un problema, quando dovrebbe essere la cosa più normale del mondo. E la conseguenza è che non si sa a chi chiedere aiuto per capire come scegliere il preservativo giusto.

Non solo… è anche complicato anche capire quali sono le domande giuste da fare a chi riteniamo esperto. E se anche lo sappiamo è davvero facile al punto da decidere di non chiedere niente proprio.

Come scegliere il preservativo giusto?

come-scegliere-il-preservativo-giusto
Forse sottovalutiamo la questione ma la scelta del preservativo è il primo vero e proprio passo verso una vita sessuale attiva e soddisfacente. Molto spesso, infatti, non ci si rende conto di quanto questa decisione incida sul piacere di entrambi i partner, oltre che sull’efficacia della precauzione.

Qua vi diamo due consigli che sono tutt’altro che scontati…

1: Prendere le misure.

Per capire quale condom è il più adatto alla vostra situazione il primo passo è di certo capire le vostre misure. Munitevi di un metro da sarta (che potete acquistare cliccando QUI), in alternativa va benissimo il classico righello, magari potrete aiutarvi con un pezzetto di corda o qualsiasi altra cosa con cui vi sentiate a vostro agio. Attenzione a non farvi male! Ricordatevi che è fondamentale capire sia la lunghezza che la circonferenza del vostro pene.

2: Scegliete il materiale giusto.

I materiali con cui vengono prodotti i preservativi sono svariati. Il problema è che la nostra pelle non è compatibile con tutti i materiali. In alcuni casi, infatti, si posso creare piccoli fastidi o addirittura delle vere e proprie reazioni allergiche. Il consiglio, quindi, è quello di provare ad indossarlo prima di un vero e proprio rapporto cosi da evitare inutili imbarazzi e riuscire ad identificare il prodotto più adatto a voi.

Le regole per un utilizzo perfetto: tutto ciò che devi sapere dalla A alla Z!

Come-scegliere-il-preservativo-giusto
Una volta che avete capito come scegliere il preservativo giusto, ci sono una serie di regole che non vanno mai – ma proprio mai – dimenticate!

  • Controlla la data di scadenza;
  • Non conservarlo mai all’interno del portafoglio o vicino a fonti di calore;
  • Assicurati sempre che l’involucro sia completamente intatto;
  • Apri con attenzione e delicatamente l’involucro;
  • Assicurati che il bordo sia rivolto verso l’esterno in modo che sia possibile arrotolare il preservativo sul pene;
  • Pizzica la punta del preservativo e posizionala sulla testa del pene eretto. Pizzicando la punta si elimina l’aria in eccesso e si lascia uno spazio extra nella parte superiore per raccogliere lo sperma.
  • Arrotola il preservativo lungo il pene; arrivando alla base.
  • Se il preservativo non è lubrificato, applica una piccola quantità di lubrificante a base di acqua o silicone all’esterno del preservativo;
  • Dopo l’eiaculazione, tieni la base del preservativo mentre lo tiri fuori. In questo modo si eviterà che cada;
  • Rimuovi con cura il preservativo, fate un nodo all’estremità aperta e buttalo nell’indifferenziata.

Ora che sapete come scegliere un preservativo e quali regole seguire per un utilizzo corretto non vi rimane che sbizzarrirvi tra le varietà che ci sono in mercato. Per capire di cosa sto parando fate un salto sul sito della Durex!

Non mi rimane che augurarvi Buon Divertimento a tutti!

PS. se il problema è che lui il preservativo non se lo vuole mettere clicca QUI!

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.