In cerca di idee per la cena di San Valentino? Ecco le ricette per un menù davvero speciale – Parte 1

Mie care ci siamo, il countdown per il 14 febbraio è già ufficialmente iniziato e se nel post di mercoledì (che trovate QUI) abbiamo parlato di come sopravvivere se si è single, oggi, invece, ci concentriamo su chi Mister Giusto lo ha già accalappiato e vuole preparargli una cenetta speciale per festeggiare la festa degli innamorati nell’intimità della propria casa.

In questo post vi parlerò delle mie idee per la cena di San Valentino, in particolare dell’antipasto e del primo, mentre domani vi svelerò quale sarà il dolce speciale che ho in serbo per voi. Mi raccomando, però, anche se restate a casa per la festa degli innamorati, non può mai mancare una buona bottiglia di Champagne. Qui trovate la confezione speciale che la nota casa francese Moet & Chandon ha realizzato per il ‘giorno degli innamorati’.

MoetSanValentino_ChezMadeleine

Tacos con avocado e mozzarella di bufala 
Cosa serve…
150g di farina di riso
120g di cavolo cinese mondato
60g germogli di soia
6 mozzarelline di bufala
2 zucchine di medie dimensioni
2 cipollotti viola
2 avocado
1 rapa bianca
aglio
lime
coriandolo fresco
scalogno
olio extra vergine di oliva
sale
Cosa bisogna fare…
Formate una fontana con la farina e una presa di sale, unite a poco a poco 100g di acqua e 20g di olio. Impastate inizialmente ottenendo dei bricioloni, poi proseguite fino a formare una palla di pasta molto morbida. Dividete la pasta in porzioni di circa 35g cad. Stendete ogni pallina con il mattarello, tra due fogli di carta forno. Rifilate la pasta con un taglia pasta dal diametro di circa 7 cm. Cuocete il disco tra i due fogli di carta da forno in una padella antiaderente per un minuto, poi eliminate il foglio inferiore e girate il disco cuocendolo per un altro minuto, questa volta a contatto con la padella. Togliete anche il foglio superiore e il disco dalla padella e mettetelo subito in forma sul mattarello fino a quando non si sarà raffreddato.
Raccogliete la polpa di avocado tagliata a tocchetti in una ciotola, spruzzatela con il succo di lime e schiacciandola con i rebbi della forchetta, conditela con mezzo scalogno e un ciuffo di coriandolo tritati, un pizzico di sale e un cucchiaio d’olio. Ricavate dalle zucchine solo la parte verde e riducetela in listarelle sottili. Tritate molto finemente il cavolo cinese. Mondate i cipollotti e affettateli in rondelle, poi sbucciate la rapa e tagliatela in striscioline sottili possibilmente usando la mandolina. Raccogliete tutte le verdure e i germogli in una padella e saltateli a fuoco vivo con un filo di olio e uno spicchio d’aglio con la buccia. Salate alla fine. Distribuite nei tacos la crema di avocado, il misto di verdure e mezza mozzarellina di bufala. Servite decorando a piacere con le rondelle di cipollotto e una macinata di pepe.
Per dare una nota rossa e pungente al vostro piatto – perfetta con i sapori del tacos – aggiungete anche un po’ di salsa piccante!

Tacos_ChezMadeleine

Tagliatelle al ragù di Rana Pescatrice
Cosa serve…
25g di Pomodorini Datterini
1 filetto di Rana Pescatrice
100 g di Tagliatelle
Olio Extravergine d’Oliva
Uno spicchio d’Aglio
Prezzemolo
Cosa bisogna fare…
Pulite e sfilettate la rana pescatrice e tagliatela a cubetti. Mettete a soffriggere in un’ampia padella antiaderente uno spicchio d’aglio con i pomodorini lavati e tagliati a metà e una presa di sale. Verso la fine della cottura aggiungete la rana pescatrice – o se preferite dei gamberoni – e condite con una buona presa di pepe bianco. Nel frattempo cuocete le tagliatelle – che potete fare voi o acquistare già pronte – in abbondante acqua salata e terminate la cottura nella padella dove avete già preparato la rana pescatrice. Impiattate con cura e aggiungete del prezzemolo tritato.

Ragù_di_Rana_Pescatrice_ChezMadeleine

E voi che ne pensate delle mie idee per la cena di San Valentino?

Per altre ricette perfette per la cena delle feste degli innamorati potete andare QUI e QUI

N.B. La ricetta dei tacos è presa da La Cucina Italiana

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.