Patate Hasselback – la ricetta per l’autunno

Se siete nuove di questo blog, o siete capitate per caso, vi starete chiedendo perché su un sito dove si parla principalmente di consigli d’amore oggi parliamo di cucina. Beh, sono fermamente convinta che amore e cucina siano molto collegati, ma soprattutto che la strada per il cuore di Mister Giusto passi anche dalla sua gola.

Per questo oggi voglio condividere con voi una delle mie ricette preferite per questi primi freddi. Non so voi, ma quando le temperature si abbassano, il mio bisogno di comfort food sale vertiginosamente e a quanto dicono moltissimi studi non sono la sola. Per questo motivo il momento è perfetto per invitare Mister Giusto a cena da voi e conquistarlo con un piatto che non potrà fare breccia nel suo cuore: le patate Hasselback.

Non storcete il naso perché le patate Hasselback non sono un semplice contorno, ma sono il completamento ideale per una cena romantica. In più se siete a dieta – o comunque non volete sgarrare troppo con il mangiare – potete sostituire il pane o la pasta con le patate Hasselback.

Patate Hasselback

Cosa serve…
2 Patate di dimensioni medie
2 Cucchiai di Yougurt intero
1 Cucchiaio di Oli d’Oliva
1 Panetto di burro
Succo di mezzo Lime
Aneto
Sale

Cosa bisogna fare…
Incidete le patate, facendo dei tagli per tre quarti della loro altezza, poi conditele con burro, olio d’oliva, sale e aneto. È importante che il condimento venga messo anche tra una fetta e l’altra di patata. Poi cuocete per 30 minuti a forno già riscaldato a 220°. Poi preparato la salsa allo yogurt aggiungendoci il succo di lime, il sale, l’olio d’oliva e l’aneto tritato. Servitele calde!

Se cliccate QUI e QUI troverete delle ricette perfette per dei piatti che accompagnati dalle patate Hasselback saranno ancora più gustosi!

Photo Credit: BetaChef on Instagram

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.