Sergio White di Mionetto, per un bianco Natale.

Per godere appieno della magia del Natale io mi prendo un momento di relax con Mister Giusto e una bottiglia gelata di Sergio White di Mionetto.

Perché sia davvero un magico bianco Natale, ci vuole una bottiglia di Sergio White di Mionetto, ora vi spiego il perché. Fa freddo, abbiamo già iniziato ad aprire il calendario dell’avvento e al 25 dicembre manca sempre meno. E non c’è periodo dell’anno più stressante di questo, a meno che non siate commercialisti e allora per voi il periodo peggiore è quello della denuncia dei redditi. Scherzi a parte il Natale è tanto bello quanto impegnativo. Le corse per accaparrarsi il regalo perfetto, l’ansia per il pranzo con la suocera, la zia di terzo grado che ci vede una volta all’anno e ci ricorda che stiamo invecchiando e poi le valanghe di cene, aperitivi, pranzi di auguri, il tutto condito dal traffico infernale di dicembre.

Non è un caso se la Posta del Cuore in questo periodo si riempie di richieste di SOS perché la coppia entra in crisi. Lui è nervoso e sfuggente e poi voi non siete la persona più amabile del pianeta. Allora vi dico subito che per evitare di finire nella spirale dello stress natalizio ci vogliono le maniere forti, ergo incrociare agende e calendari e ritagliarsi una serata a due di assoluto relax. E per riuscirci avete bisogno dei giusti alleati: un albero di Natale pieno di lucine calde, qualche stuzzichino – fatevi furbe e scegliete i suoi preferiti – una cuvée Sergio White di Mionetto, ghiaccio e almeno tre ore a vostra disposizione.

Una bottiglia di cuvée Sergio White di Mionetto renderà davvero tutto perfetto…

Mi raccomando, perché se volete che la vostra serata sia un successo, che entrambi vi rilassiate e che tutte le nubi all’orizzonte vengano spazzate via tutto deve essere perfetto.

Immaginatevi la scena: l’albero acceso, magari potete usufruire anche di un caldo caminetto, le luci soffuse, voi che vi perdete in un lungo bacio appassionato, lui stappa la cuvée per un brindisi al vostro amore… Soprattutto se avete scelto Sergio White Edition Mionetto il successo è assicurato.

E se volete un motivo in più per correre sul sito di Mionetto e scoprire dove potete acquistare il Sergio White è perché la bottiglia bianca è bellissima. Io a Natale amo il bianco. Sarà perché vivo a Napoli, dove ci sono 15 gradi quando fa freddo, sarà perché amo la neve e vorrei vivere in Norvegia, ma per me il bianco Natale è una specie di miraggio, ecco perché sulla tavola del mio Natale la bottiglia di Sergio White Mionetto non mancherà.

Una bottiglia di Sergio White Mionetto è il regalo perfetto per moltissime occasioni!

In più mie care una bella bottiglia di Sergio White di Mionetto è perfetto anche se siete in una relazione non definita e volete fare un regalo poco impegnativo a Mister Giusto, per fare bella figura con i colleghi durante il classico pranzo per gli auguri, da offrire in dono quando vi presenterete dai suoceri e per una serata con le amiche!

Per cui adesso non vi resta che cliccare su Sergio White di Mionetto (cliccando QUI) e scoprire tutto quello che c’è da sapere su questa cuvée deliziosa e bellissima

#Mionetto

Photo Credit: Chez_Madeleine on Instagram

Madeleine H.

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.