Soufflé ai formaggi e Pomodorini del Piennolo – la mia ricetta per l’Arla Food Challenge

Mamma, mi dai un consiglio… cosa posso preparare per la seconda sfida dell’Arla Food Challange?” “Cheri, hai fatto un macaron, adesso cucina un soufflé!“. Una ricetta per la mia famiglia molto speciale, visto che i soufflé, sia dolci sia salati, ce li preparava sempre mia nonna. Ricordo i lunghissimi pomeriggi passati in cucina con lei, che mi svelava tutti i segreti delle sue ricette francesi, tra cui quella del suo mitico soufflé au fromage. Il Cheddar e l’Havarti Arla sono perfetti per questo piatto, così come il Burro Salato Lurpak, che gli dona quel pizzico di carattere in più. Esattamente come per la mia precedente ricetta (che trovate QUI) l’idea è quella di portare a tavola il connubio di un piatto francese – il macaron – con un gusto più mediterraneo: la crema con l’Apetina Arla, il cetriolo e i pomodori. Anche stavolta, infatti, ho deciso di unire la tradizione culinaria d’oltralpe con un ingrediente tutto campano: il pomodorino del piennolo.

Ecco come è nato questo piatto, che potete votare andando sulla pagina Facebook di Arla Italia cliccando QUI.

Soufflé ai formaggi e Pomodorini del Piennolo Confit

Ricetta per 4 soufflé

Cosa serve…
50 g di Burro Salato Lurpak
50 g di Farina 00
2oo ml di Latte Intero
80 g di Formaggi0 Havarti Arla
80 g di Formaggio Cheddar Arla
4 Uova
Una decina di Pomodorini del Piennelo
Zucchero qb.
Sale qb.
Olio Evo qb.

Cosa bisogna fare…
Per prima cosa tagliate a metà i pomodorini, disponeteli su una placca da forno, con la metà aperta verso l’alto, conditeli con un velo di zucchero, un pizzico di sale, un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio. Mettete la placca in forno preriscaldato a 135° e cuocete per circa un’ora e mezza. Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi. In un tegame fate sciogliere il Burro Salato Lurpak a fiamma media, incorporate la farina e lasciate cuocere, mescolando sempre, per un paio di minuti. Aggiungete il latte e continuate a mescolare, quando il vostro composto avrà raggiunta la consistenza di una besciamella molto densa, spegnete il fuoco e incorporate il Cheddar Arla e l‘Havarti Arla, che avrete precedentemente tagliato a cubetti e continuate a mescolare. Arrivati alla completa fusione dei formaggi, sempre mescolando, aggiungete i tuorli d’uovo, i pomodorini confit tagliati a pezzettini e lavorate il tutto fino a quando non sarà tutto bene amalgamato. In una planetaria aggiungete agli albumi un pizzico di sale e montateli a neve ben ferma. Incorporate i bianchi d’uovo al vostro impasto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, così da non farli smontare. Una volta terminata questa operazione, imburrate e infarinate 4 pirottini da souffé, e mettete in forno statico e preriscaldato a 190° per 35 minuti circa. Infine servite immediatamente.

P.S. Mia nonna diceva sempre che certi uomini sono come i soufflé: all’inizio sembrano perfetti, ma poi se si sgonfiano, non recuperano più!

Mi raccomando votatemi!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.