Se la sua ex gli scrive…

Se la sua ex non si rassegna… se la sua ex gli scrive… se la sua ex ritorna. Ecco alcune delle domande che più spesso ci facciamo e ci mettono ansia in un rapporto di coppia.

Per molte quella della ex è un vero e proprio incubo ricorrente; se la sua ex gli scrive, può succedere di tutto. Calma e sangue freddo e cerchiamo di capire come affrontare al meglio la situazione!

Eh già, perché non tutte le ex vivono nella loro apposita scatola zitte e buone. Ci sono ex che non si rassegnano e punta dritta verso la nostra: quella della donna della sua vita.

Questo, è inutile fingere, può destabilizzare chiunque. L’importante, però, è saper incassare il colpo e reagire nel migliore dei modi. Ricordiamoci sempre che se è un’ex un motivo ci sarà. Non facciamoci prendere dal panico.

Certo la situazione può essere delicata ma non c’è niente che una ragazza che segue Il Metodo non possa affrontare al meglio!

Partiamo analizzando la situazione!

Planner

Per prima cosa se la sua ex gli scrive dovete analizzare bene la situazione. Dietro un’ex che si fa viva non c’è necessariamente una minaccia. Non tutte le ex, infatti, sono uguali. Alcune sono loro amiche da sempre (vi ricordate Giorgia e Luca di Amore a prima vista Italia?) e allora il problema non sono i messaggi ma tutta la gestione.

In altri casi parliamo delle mamme dei loro figli, allora è un discorso completamente diverso. Se il vostro Mister Giusto vive in una famiglia allargata e la sua ex dovesse farvi viva, non c’è niente che non vada. Anche in questo caso è davvero importante gestire la situazione a 360°.

Se, invece, il problema è che la sua ex non si rassegna, allora è un altro discorso. Non necessariamente, però, parliamo di un problema. Non tutte le ex che non si rassegnano, infatti, sono uguali. Per cui di che ex parliamo?

  • A scrivergli è la ex delle medie con cui ogni tanto si manda gli auguri?
  • Si fa viva una con cui ha rotto perché proprio non ne voleva più sapere.
  • Parliamo della ex che gli ha spezzato il cuore per cui ci ha messo anni a riprendersi?

Non sono dettagli da poco. Prima di farvi prendere dall’ansia cerchiamo di capire se davvero c’è motivo di cedere al panico!

Fate attenzione a certi dettagli…

se-la-sua-ex-gli-scrive

Ora se il vostro è uno di quei casi in cui il panico è giustificato vi devo fare necessariamente una domanda. Se mi aveste scritto alla Posta del Cuore, infatti, per prima cos vi chiederei: come lo avete scoperto?

Eh già, il mondo in cui vi accorgete di come avvengono questi scambi di messaggi è davvero fondamentale. Un conto è se lui ve ne ha parlato spontaneamente. Tutto un altro discorso è se voi avete scoperto di questi messaggi con la ex spiando il suo telefonino.

In questo caso ragazze mie il problema non è di certo la sua ex. Il telefono del nostro uomo non si dovrebbe mai guardare. Se lo facciamo è solo per due motivi:

  • Abbiamo un problema con la gelosia a prescindere da lui.
  • Temiamo ci sia qualcosa che non va.

Nel primo caso dovete lavorare molto su di voi. La gelosia immotivata può essere la causa della fine della relazione. Magari potete scambiare dei semplici e innocui messaggi per altro. Fare una scenata e farlo allontanare per sempre.

Me secondo caso, invece, la riflessione deve riguardare la vostra coppia. Cos’è che vi ha spinto a guardare? Le vostre insicurezze da dove arrivano? Se nei suoi atteggiamenti c’è già aria di crisi affrontate quella. Il ritorno eventuale della ex è meno importante che risolvere dei problemi vostri.

State sulla coppia!

se-la-sua-ex-gli-scrive

Se il problema pensate che sia il ritorno alla carica della ex la risposta migliore che posso darvi è non è vero! O almeno, non è completamente vero. In una relazione che funziona le terze persone – ex, o nuovi incontri che siano – non solo mai un problema.

Il problema è sempre all’interno della relazione.

Il vostro Mister Giusto potrebbe parlarvi tranquillamente della cosa, perché non c’è niente di male. Così come potrebbe ometterlo proprio perché non gli dà nessuna importanza.

Se voi siete centrati e in equilibrio insieme non c’è ex che tenga. Rilassatevi e godetevi il vostro rapporto. Se, al contrario, lui è ancora coinvolto o peggio voi siete stata solo un ripiego mettetevi l’anima in pace.

Una situazione del genere è meglio perderla che trovarla. Una cosa che non ripeto mai abbastanza è che noi siamo persone uniche e meravigliose. Se lui ci preferisce un’altra il problema è solo suo!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.