Lasciar correre o prendere posizione?

Lasciar correre non significa abbozzare. Non bisogna certo farsi andare bene tutto, quello è subire. Ma per fare una scenata a un uomo ci vuole un’ottima ragione.

Nessuno è capace di fare tante idiozie quanto una donna innamorata. C’è poco da fare. Quando ci batte il cuore perdiamo facilmente la ragione e abbiamo lo stomaco invaso dalle farfalle. Bella sensazione per carità, ma non è tutto.
La mancanza di lucidità in una relazione può trasformarsi presto in qualcosa di molto spiacevole.

Giorni fa parlavo con una mia amica che sta provando a raddrizzare le cose con il tipo che sta frequentando – non è esattamente un Mister Giusto, ma questa è un’altra storia -.

Il loro problema è comune a tante coppie: lei gli ha ha fatto una testa così tra sgridate e scenate senza senso… e lui si è allontanato. Ogni volta che il tipo non si comporta come lei vorrebbe, lei gliene dice quattro. Poi le passa e fanno pace. E così via all’infinito.
Fatto sta che lui si è stufato e l’ha mollata, e lei sta malissimo.

Se lui le sbaglia tutte, forse devi imparare a lasciar correre

lasciar correre o prendere posizione

Torniamo a noi.
Io su questa cosa ho scritto un libro, il Metodo, quindi dovete credermi: se avete intenzione di tenervi qualcuno accanto, dovete essere una persona piacevole con cui avere a che fare. Dovete imparare che a volte non ne vale la pena.

Se invece ne vale la pena, se lui ha fatto qualcosa che vi ha ferito o che non vi sta affatto bene, avete diritto di arrabbiarvi, ma non solo per il tempo di una sfuriata.

Funziona così con le persone adulte, con i bambini e perfino con il proprio animale domestico: se decidete di arrabbiarvi, poi dovete tenere il punto.
Ne va della vostra CREDIBILITÀ.

Prendere posizione è un duro lavoro

errori in amore

Con molta pazienza, ho spiegato alla mia amica una regola molto semplice ma efficace in amore: a ogni inca**atura deve seguire una presa di posizione.

Non si può tornare disponibili e correre tra le braccia di un uomo il giorno dopo (o due, o tre) aver preso una posizione. Non è bello, non è piacevole, ma è necessario se si è intenzionate a far funzionare un rapporto di coppia.

Fatevi dare supporto dalle amiche, impegnatevi, uscite di casa. Datevi un termine e rispettatelo.

Volete sapere com’è andata a finire con la mia amica? Le cose hanno iniziato a cambiare, lui ha capito che stavolta LEI FA SUL SERIO. Ma soprattutto lei ha capito che essere meno disponibili è la vera chiave per conquistare un uomo.

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.