Uomini giusti ma momenti sbagliati…

Uomini giusti, ma momenti sbagliati – cosa fare se si incontra la persona perfetta ma si sbagliano i tempi

Uomini giusti ma momenti sbagliati… una vera e propria tragedia. Trovare l’amore non è un’impresa semplice, non solo si deve incontrare Mister Giusto, ma si deve anche avere la fortuna di arrivare al momento migliore e non è così facile.

Qualche mese fa, per esempio, una mia cara amica mi raccontava di come fosse stata fortunata a incontrare questo ragazzo che al terzo appuntamento gli ha detto chiaramente che le sue intenzioni erano serie, che non aveva voglia di giocare e che per lui quelle non erano solo uscite tanto per, ma voleva impegnarsi davvero.

Bisogna incontrare l’uomo giusto.. anche e soprattutto al momento giusto!

Uomini-giusti-ma-momenti-sbagliati
Photo Credit: FreePik.com

Eh sì, gli uomini così esistono davvero, ma non ho dubbi che lo stesso ragazzo incontrato l’anno prima la sua reazione sarebbe stata completamente diversa. Magari sarebbe potuto essere ancora invischiato con la ex di turno… magari voleva solo divertirsi, andare a ballare e passare di ragazza in ragazza senza freni.

La buona notizia è che gli uomini i momenti in cui hanno il famoso “semaforo verde” ce li hanno. La brutta è che capitano con la stessa frequenza con cui passa la cometa di Halley – una volta ogni 30 anni circa – per cui non ci farei troppo affidamento.

Il tempismo in amore è fondamentale

Uomini-giusti-ma-momenti-sbagliati
Photo Credit: freepic.diller on FreePik.com

Purtroppo, è abbastanza frequente incontrare uomini giusti ma nei momenti sbagliati. Diciamo che se incontrate un uomo 10 volte, una sarà ben disposto verso l’idea di fidanzarsi seriamente, le altre nove no.

Come fare allora se incontrate la persona perfetta, ma il momento è sbagliato? Beh la risposta è molto semplice usate Il Metodo (che potete acquistare in versione elettronica e in quella cartacea) e iniziate a giocare duro.

Uomini giusti ma momenti sbagliati con il Metodo

Uomini-giusti-ma-momenti-sbagliatiSe volete trasformare la situazione e non pensare più agli uomini giusti ma momenti sbagliati dovete per prima cosa divertivi. Giocate come il gatto gioca con il topo, ma fategli credere che siete voi il topo e lui è quello che vi dà la caccia.

Gli uomini non amano mai i cambiamenti, se sono single, infatti, nel 90% dei casi vorranno restare liberi come fringuelli. Ci sono, però, dei margini ed è su quelli che dobbiamo lavorare. Per esempio funziona fargli credere che noi non siamo interessate a un rapporto duraturo e importante, così che sarà lui a vederci come una sfida e  ci vorrà a tutti i costi legare.

Con i maschi non fate chiacchiere ma fatti!

Amore-e-tempismo

ll punto cruciale della questione è che con i maschi le chiacchiere stanno a zero, sono i fatti quelli che contano, per cui non ditegli mai “io non sono interessata a una storia”, ma agite come se non lo foste davvero, vedrete che risultati.

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.