Come ricominciare con un ex

Quando si torna insieme non è mai facile, allora oggi parliamo di come ricominciare con un ex dopo una rottura.

Riprendersi Mister Giusto dopo che ci aveva scaricato non è l’arrivo ma un nuovo inizio, allora come ricominciare con un ex dopo una rottura? I film – ma anche i libri – d’amore si sa, ci spiegano come nasce o come rinasce una storia.

C’è tutto il prima e pure il durante. Quello che manca è cosa succede dopo il lieto fine.

E questo credetemi è un problema. Ci siamo ormai messe in testa che la parte difficile sia la conquista o la riconquista. Errore!

Perché per essere davvero felici e contenti non basta dirsi ti amo, non basta definire la relazione o magari sposarsi, convivere o fare un figlio. Una relazione che ci rende felici è un lavoro costante che inizia dopo l’agognato happy ending.

Ricominciare davvero!

come-ricominciare-con-un-ex

Il più grande errore che si può commettere quando si torna insieme all’amatissimo ex è portarsi dietro le scorie del passato. Il passato è passato! Prima di imbarcarsi in un ritorno di fiamma è  necessario che entrambi si siano liberati da quello che è successo.

Quando una relazione finisce, infatti, non è mai colpa solo di uno ma le responsabilità sono sempre ripartite. Per cui è fondamentale che davvero si abbia perdonato se stessi e l’altra persona.

Spesso e volentieri si torna pure insieme (vi ricordate di una certa Belen e di un certo Stefano?) ma poi la vera sfida è durare. Quello che nel novanta percento delle seconde rotture non funziona è proprio che si è ancora troppo coinvolti da quello che è stato in passato.

Per cui la prima risposta alla domanda come si fa a ricominciare con un ex, è proprio lasciandosi il passato alle spalle!

Un nuovo inizio!

come-ricominciare-con-un-ex

Buttato – e davvero – il passato alle spalle si deve entrare nell’ottica delle idee che quando si torna insieme si ha bisogno di un nuovo inizio. E per nuovo inizio intendo che non si può ricominciare dal punto in cui ci si era lasciati come se niente fosse.

Lasciarsi alle spalle il passato è una cosa, fingere che non sia mai successo nulla un’altra. Quando in una storia ci si lascia bisogna usare la rottura come una risorsa preziosa. Un monito che le cose possono anche andare male ma che si è stati più forti di tutto.

Per cui anche se vivevate insieme o avete dei figli non affrettate i tempi. Ricominciate a frequentarvi come fidanzatini. Uscite la sera a cena, lasciate che vi porti dei fiori, organizzate delle gite fuori porta solo per voi due.

Insomma riscopritevi. Una rottura vi segna e inevitabilmente vi cambia. Questo non è necessariamente negativo anzi. Solo che avete bisogno di tempo per conoscere la nuova persona che siete. Concedetevelo! Ecco come si fa a ricominciare con un ex!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.