Sopravvivere al Natale da single

La vostra missione per queste feste è sopravvivere al Natale da single? Niente panico ecco come fare!

Anche ai tempi del covid, cambia poco: bisogna sopravvivere al Natale da single! A differenza di San Valentino, infatti, Natale non è un giorno ma un vero e proprio periodo anche bello lungo. Possiamo dire che inizia ai primi di dicembre e finisce solo con il sette gennaio!

Durante le feste si sa, la solitudine la sentiamo ancora più forte.

Non importa se siate single per scelta o perché siete state scaricate. Affrontare il periodo delle feste natalizie può rivelarsi un vero e proprio strazio e sopravvivere fino a gennaio può davvero diventare molto complicato.

Partiamo dal vostro atteggiamento!

Sopravvivere-al-Natale-da-single

Il primo passo per la sopravvivenza sta tutto nel nostro atteggiamento. Se mi assicurassero che vivere male le feste porta a uno sconto della pena non avrei dubbi: vivetela al peggio.

Il problema è che funziona tutto al contrario. Più voi odiate il Natale, più lui vi sembrerà essere eterno. Vi assicuro che per i folletti di Babbo Natale come me, l’otto dicembre è già tardi. Adoro talmente il periodo natalizio che mi sembra sempre troppo breve.

Credetemi per me non è stato sempre così, anzi. Io trovavo il Natale una specie di medicina amara che dovevo mandare giù. Poi qualcosa è cambiato, ho capito che tanto l’arrivo di dicembre è inevitabile e ho deciso di prenderla al meglio.

All’inizio non è stato così semplice ma con il tempo mi è venuto naturale adorare il Natale. Non importa che siate single o in compagnia il Natale va preso dal verso giusto!

Gli enormi vantaggi dello stare da sole!

Consigli-beauty-per-le-feste

Come dicevo l’atteggiamento è tutto se volete sopravvivere al Natale da single. Quello che è fondamentale è il vostro punto di vista. Se pensate solo a quanto è bello vivere l’amore a Natale, sarà ancora molto più dura!

La vita, però, non è come quelle commedie zuccherose che ci propinano in questo periodo dell’anno e nemmeno un romanzo natalizio!

Vivere in coppia ha tantissimi lati molto negativi. Per esempio la mancanza di libertà. Se per assurdo decideste di passare il Natale davanti alla televisione a mangiare schifezze, stare con qualcuno ve lo potrebbe impedire.

Voi non avete idea di quante discussioni ci siano nelle coppie su dove e come passare le feste. Senza parlare dei regali tremendi che Mister Giusto potrebbe farvi.

Quest’anno diverso…

Natale-con-il-covid

Al di là di tutto quest’anno potrebbe essere ancora più dura. Di solito il Natale è pieno anche di tradizioni bellissime come i pomeriggi con le amiche, lo shopping e tanto altro.

Per cui se quest’anno sarà molto più dura del solito è normale. Prendetela con filosofia perché altro non possiamo fare. Anzi no, c’è una cosa che possiamo fare per sopravvivere al Natale da single.

Possiamo approfittare di tutto questo tempo che abbiamo a disposizione per stare con noi stesse. Spesso siamo in fuga e scappiamo dallo stare sole. Dall’eco dei nostri pensieri, per esempio.

Imparare a stare da sole, invece, è davvero molto importante per avere una relazione felice. Troppo spesso cerchiamo nell’altro quello che ci manca e questo porta qualsiasi relazione a fallire!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.